Speaker Anker SoundCore Boost - Recensione - iPhone Italia

SoundCore Boost, un ottimo speaker portatile targato Anker

15 luglio 2017 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Lo diciamo subito: questo speaker ci ha piacevolmente sorpresi per la qualità audio e per l’ottimo rapporto qualità prezzo. Stiamo parlando del SoundCore Boost di Anker, uno speaker wireless portatile impossibile da non apprezzare.

La confezione è molto elegante, con il colore nero che fa da padrone e foto del prodotto in primo piano. Scritte color argento e info tecniche completano la parte esterna della scatola. All’interno, oltre allo speaker, troviamo il manuale d’istruzioni in italiano e il cavo micro-USB per la ricarica. Contenuto scarno, ci saremmo aspettati una sacca per trasportare lo speaker, ormai presente in molti prodotti di questo tipo.

Esteticamente, il SoundCore Boost si presenta di piccole dimensioni e con un design sobrio ed elegante: Anker ha utilizzato materiali di ottima qualità, con plastica gommata e “soft” al tatto nelle parti superiore e inferiore, e con il corpo in tessuto. La sensazione è quella di uno speaker robusto e ben realizzato. Il tessuto dello speaker attira un po’ di polvere a lungo andare, ma basta utilizzare un panno per ripulirlo del tutto.

Sulla parte superiore troviamo i tasti di accensione, regolazione volume, play/pause e “Up” (di cui parleremo dopo). I tasti sono incastonati nel corpo superiore, con un rumore minimo quando utilizzati. Sulla parte frontale campeggia la scritta Anker, mentre sul lato sinistro troviamo la linguetta che consente di accedere al vano con porta microUSB, ingresso jack da 3.5 mm e porta USB per ricaricare lo smartphone anche quando siamo fuori casa. 

Parliamo ora del suono: i 20W assicurano un volume elevato, perfetto anche per ascoltare la nostra musica preferita quando ci troviamo in ambienti esterni (fino ad una ventina di metri). L’audio riesce a riempire in modo equilibrato qualsiasi stanza, con un suono flat e con una perfetta ottimizzazione di alti, medi e bassi. Da notare che il suono al massimo volume non distorce mai, anche riproducendo brani che pompano tanti bassi. Il tutto viene gestito da due altoparlanti e da una coppia di subwoofer.

Parlando proprio di bassi, in questo speaker è presente la tecnologia brevettata BassUp (il tasto UP di cui parlavamo prima), che a livello software aumenta i bassi. Personalmente non amo questo tipo di soluzione, ma il risultato non è affatto male se amate ascoltare la musica con bassi leggermente accentuati. Gli alti sono molto naturali rispetto ad altri speaker di questa fascia di prezzo.

In generale, guardando anche le dimensioni contenuto di questo speaker, la qualità audio e il volume massimo sono davvero impressionanti. Difficile trovare di meglio a questo prezzo e la differenza con speaker più economici è tale da giustificare qualche decina di euro in più.

La batteria interna da 5.200 mAh assicura circa 12 ore di autonomia in riproduzione e permette anche di ricaricare l’iPhone (o qualsiasi altro smartphone) utilizzando l’apposita porta USB. Si tratta di una soluzione di emergenza molto utile quando siamo fuori casa.

Da notare anche la presenza della certificazione IPX5: questo speaker è resistente all’acqua e può essere utilizzato sotto la doccia o a mare, senza alcun tipo di rischio. IPX5 significa che questo speaker resiste ai “getti d’acqua pompati da qualsiasi direzione“, ma non può essere immerso in acqua, ed è protetto contro sabbia e polvere.

Lo speaker integra anche un microfono per utilizzare il SoundBoost come kit vivavoce. Buona la qualità anche durante le telefonate.

Questo prodotto della Anker ci ha stupiti per l’elevata qualità audio, per la scelta dei materiali e per la presenza di alcune chicche interessanti (vivavoce, batteria interna per ricaricare l’iPhone, impermeabilità). Se non volete optare per speaker di fascia alta, il SoundBoost è una delle migliori scelte attualmente disponibili sul mercato.

Il prezzo è di 89,99€, ora in offerta a 69,99€.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.