Spotify aggiunge lo scrubbing nella schermata di sblocco

08 luglio 2017 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Piccola ma importante novità nell’app Spotify , che ora consente di effettuare lo scubbing anche dalla schermata di sblocco su iOS.

Con questa novità, sarà possibile effettuare lo scrubbing direttamente dalla schermata di sblocco di iOS e anche dal Control Center. Ricordiamo che lo scrubbing permette di mandare avanti e indietro i singoli brani in riproduzione. Essendo questa funzione presente solo nella versione Premium, gli utenti free non potranno godere di questa novità.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.
  • ROOT

    Era ora.

  • Soleros

    Boh, sarà, ma io lo faccio già da una vita…

  • nando

    Credo si riferissero piuttosto allo scrubbing di precisione (anche pochi secondi o decimi)

  • FoggyPunk

    esatto, nell’articolo il concetto è espresso male: ora tappando sulla timeline del brano in riproduzione è possibile ‘navigare’ all’interno del pezzo col dito, decidendo quale porzione ascoltare