Disponibile iOS 10.3.3 beta 1 - iPhone Italia

Apple rilascia la prima beta di iOS 10.3.3, tvOS 10.2.2 e watchOS 3.2.3 [AGGIORNATO]

17 maggio 2017 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Da pochi minuti sono disponibili le beta 1 di iOS 10.3.3, tvOS 10.2.2. e watchOS 3.2.3.

Le beta 1 di iOS 10.3.3 per iPhone e iPad, tvOS 10.2.2 per Apple TV e watchOS 3.2.3 per Apple Watch correggono diversi bug e migliorano le prestazioni generali. In caso di novità aggiorneremo questo articolo.

UPDATE: la prima beta di iOS 10.3.3 è disponibile anche per gli iscritti al programma Apple di beta testing pubblico.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.
  • Robert C

    Non so che dire. Sarà forse un problema solo mio, ma vedere che sto aggiornando ora alla 10.3.2 e leggere che c’è già in cantiere la 10.3.3 mi fa venire il nervoso…
    Ripeto è una cosa mia, ma capite cosa voglio dire? Non puoi aspettare almeno 10 gg? La 10.3.2 è già bacata? Allora che me la fai installare a fare? (si lo so è anche per questione d sicurezza).
    Diciamo che sarebbe più una questione di “stile” attendere almeno qualche giorno prima di uscirsene già con una beta…

  • Alex Deejay Alessandro Bartoli

    condivido …. per quale motivo esce una nuova beta ? risolve bug ? scusa ma ieri che mi hai fatto scaricare una versione buggata ? aspetta 10 girni e rilascia direttamente la nuova … insensata sta cosa secondo me

  • Roby4g

    Apple assurda condivido

  • Spqrdoc

    A volte l’imponderabile sembra essere l’unica logica seguita….devo dire che da utente,ormai da anni, orgoglioso della qualità Apple inizio a perdere pezzi di stima nei confronti di questa azienda. Apple, prima, ti lasciava a bocca aperta con i suoi prodotti, oggi, ti lascia a bocca aperta per certe scelte molto discutibili.

  • Roby4g

    Penso che apple stia facendo guerra al jailbreak ma così facendo fa spazientare anche tutti gli utenti che forse non sanno propio cosa sia un jb!!!

  • Michelinu

    Cosa cambia a te se Apple decide di progettare già un nuovo software?
    Ti dico una cosa che ti sconvolgerà la vita: appena compri un telefono nuovo, appena uscito, il produttore sta già pensando al modello successivo. Mi dispiace.

  • Marco

    Lo penso anche io, come quando esce un aggiornamento iOS e dopo due giorni si parla già di una beta nuova… trasmette sempre la sensazione di poca sicurezza, tanto si sa già che dopo un paio di giorni – e nonostante mesi di prove – scopriranno una falla. Bah…

  • Neu

    Dovrebbe essere il contrario invece. Più aggiornamenti ci sono maggiori sono i bug e problemi di sicurezza corretti. Poi si sa che Apple da un pó di tempo adotta questa politica per mettere i bastoni fra le ruote al Jailbreak. Era prevedibile un’altra beta dopo l’annuncio di Pangu

    Comunque capisco il ragionamento di fondo: meglio una cosa fatta bene che tante fatte male, ma secondo me è più una mossa strategica mirata a combattere il jailbreak

  • Rhakekel

    Sei deluso perché aggiorna e supporta costantemente i terminali? Non ti seguo…

  • Sagitt

    che ti cambia?

  • Sagitt

    NON HA SENSO

  • marco

    Meno male che le aziende hanno una politica diversa dal tuo modo di pensare e pensano al futuro. Per lo stile puoi darti all’abbigliamento tanto immagino che la tecnologia non sia proprio il tuo forte 😂

  • Riccardo Ravaioli

    Il JB non sono altro che falle del sistema utilizzate per uno scopo.. capisco che per gli smanettoni non avete l’iPhone sbloccato faccia prudere le mani, ma vuol dire avere anche un telefono più sicuro, tassello importante per Apple

  • Riccardo Ravaioli

    Quindi presumo che i primi di giugno con il WWDC non rilascino la beta 1 di iOS 11..

  • Robert C

    Tu pensa che sono un programmatore informatico…
    Cmq gli altri hanno capito il senso della mia questione, tu ti sei limitato a leggere solo le parole 😉

  • Robert C

    Niente anche tu ti sei limitato a leggere le parole e non a capire il senso. Dai un occhio agli altri cosa hanno detto così capirai anche tu 😉

  • Robert C

    Progettare un nuovo software? e dove sta?
    Io vedo rilasci continui della stessa release…. persino il giorno dopo l’ultimo rilascio :))))
    Ma dai!
    Vai oltre le parole del mio messaggio e cerca di capire il senso come molti altri hanno fatto 😉

  • Michelinu

    Certo, iOS è sempre uguale dalla prima versione. Così come gli iPhone, tutti uguali, cambiano solo il numero.

  • marco

    E si, tutti informatici qui 😂😂😂

  • Robert C

    Quindi tu dalla 10.3.1 alla 10.3.2 vedi il cambiamento?
    Per caso vedi anche la luce in fondo al tunnel?
    Ormai Apple ha furbamente indottrinato i suoi adepti… triste realtà

  • Michelinu

    Non li vedo direttamente, perché sono interni. Se tu sei un programmatore, io sono il papa.

  • Robert C

    Premesso che se tu creda o no alla mia professione poco importa a me e a questa discussione.
    Io parlavo di una questione di “stile”. Vai a capire cosa non capisci :))))

  • Sagitt

    L’ho capito benissimo il senso. E non esiste

  • Michelinu

    Svilupperai per Samsung allora, o giù di lì. Buon lavoro 😉

  • cbaldo

    no scusa perche’, prima che avevi un aggiornamento molto meno frequente, eri piu’ sicuro di avere una versione software meno buggata?

    Io non ci vedo granche’ di male sinceramente

  • Kemy

    Si l anno scorso ios 9.3.5 è stato rilasciato il 25 agosto danno solo piu supporto menomale

  • lonewolf

    Lascia perdere, inutile cercare di far capire qualcosa a chi al posto del cervello ha un melo !!

  • Neu

    Concordo che magari alcuni aggiornamenti potrebbero essere più corposi, ma esiste una cosa chiamata priorità anche… se si accorgono di un bug grave meglio correggerlo il prima possibile

  • A gamer

    È una cosa bellissima il continuo aggiornamento di software, prima ci lamentavamo che gli aggiornamenti non fossero costanti, anche perché sul jailbreak Apple non si preoccupava molto e i bug erano minori, in quanto minori le funzioni, tu che sei uno Steve Jobs dovresti comprendere che più funzioni ci sono più rischi di piccole, anche piccolissime discrepanze possono capitare ad ogni minor update. Sia per il discorso jailbreak che per i vari bug che possono capitare, credo sia ovvia una cosa del genere, e ancor più ovvio che oggi siamo di fronte ad un problema degli sviluppatori che ancora non si risolve, che è ovviamente il fatto di aggiornare app per 32 bit, Apple da mesi lo segnala e ne ha fatto una sezione sulle impostazioni addirittura. Direi che un continuo aggiornamento sia necessario sempre a prescindere, che sia major o minor è sempre buono, per esempi i sistemi Android, non facendolo di continuo rischiano ogni giorno con tutte le falle e i bug che hanno. Che poi tu volevi intendere che al mondo apparirà come un “metterci una pezza addosso” per un problema può anche essere, ovvio che non incute sicurezza, ma capita, ed è meglio riparare subito per arginare il problema nel caso in cui ci fosse.

  • Robert C

    Non ho mai messo in discussione lì’utilità di aggiornare, ma parlavo di mancanza di “STILE” e anche forse un pò di inefficienza se devi dare già una beta in pasto ai beta tester dopo 1 solo giorno dall’ultimo rilascio ufficiale!

  • Robert C

    Continuo a ripetere che non ho mai messo in discussione lì’utilità di aggiornare, ma parlavo di mancanza di “STILE” e anche forse un pò di inefficienza se devi dare già una beta in pasto ai beta tester dopo 1 solo giorno dall’ultimo rilascio ufficiale!

  • Angelo Palmisano

    Semplicemente non ha avuto senso rilasciare la 10.3.2 adesso, se lo stesso giorno, o qualche giorno dopo hanno già dato a i beta tester la versione e successiva!
    La vedo più come una mossa per contestare la Jailbreak, piuttosto che di miglioramento software. Effettivamente non c’è nulla di nuovo, hanno risolto alcuni bug interni, come al solito di Apple, che se prima non ti buggano un telefono intero, non credono che hanno sbagliato! E lo hanno sempre fatto, dal vecchio iOS 6 all’8 e al 9.
    I cambiamenti ci sono stai, si, è vero, ma onestamente io sto notando sempre più un coinvolgimento diverso da parte di Apple, rendendo il sistema sempre più vicino a ciò che Steve Jobs non avrebbe mai voluto avvicinarsi.
    Per intenderci, parlo ad esempio delle tastiere, o dei widget, o del control center.. tutte cose che un iPhone dovrebbe avere in misura minore, perché iPhone è sempre stato lo smartphone semplice e pratico per l’eccellenza. Mi dispiace smorzarvi l’animo, ma io dopo anni e anni di iPhone, sto iniziando a pensare di cambiare completamente bandiera, anche perché tra le altre cose, ancora si ostinano a fare i telefoni a modo loro, con architetture loro, schermi loro ecc.. senza contare che siamo andati avanti di molto!
    Ci innamoriamo della mela morsicata, ma in realtà non lo è più come una volta, e comprende tutto, anche il Mac.
    Detto questo ragazzi, per caduta di stile, intendeva appunto la poca credibilità che ci sta trasferendo Apple, perché effettivamente è trapelata quella che è la presa in giro nei nostri confronti, da consumatori!

  • ZenMaster74

    non vedo dove sia il problema.. ci fosse un update, beta anche al giorno sarebbe tutto a vantaggio degli utilizzatori invece quanti si risolvono falle a profusione.. apple facendo così si comporta in maniera encomiabile.. magari facessero lo stesso su faildroid dove invece esce una major release e poi niente per un anno…

  • Qualcuno ha riscontrato problemi di consumo batteria? grazie

  • Alex Deejay Alessandro Bartoli

    Ovviamente no ma Il discorso è un altro … perche’ rilasciare una versione se si sa gia che bug contiene?

  • marco

    hanno chiuso 49 falle di sicurezza con l’utlimo update, secondo te avrebbero dovuto aspettare a causa della gente a cui da fastidio che il giorno dopo esca una nuova beta? Meglio che facciano il loro lavoro come lo sanno fare!

  • ToR

    Sono totalmente d’accordo sul fatto di non essere d’accordo a rilasciare una beta (SE correttiva) il giorno dopo il rilascio di una versione stabile. Chiunque dice “meno male che rilasciano aggiornamenti più frequentemente, così risolvono i bug” dovrebbe notare che l’aggiornamento prossimo alla versione stabile è una beta, cioè una versione non stabile, quindi l’utente medio non ne beneficia. Quindi, se ci sono bug di sicurezza così gravi da dover rilasciare immediatamente una minor release (BETA) il giorno dopo, possono essere corretti prima di rilasciare la versione stabile. Sempre che di sicurezza si parli, ovviamente.

  • ToR

    Un nuovo software? Guarda che sono MINOR RELEASES! Versioni CORRETTIVE!

  • ToR

    Samsung non è un sistema operativo eh 🙂

  • Michelinu

    Si, nuovo software, anche se sono minor release.
    E nelle minor release possono essere anche introdotte funzioni, non sono semplici “versione correttive”. E se proprio lo vuoi sapere, pure build diverse di una stessa release sono considerate nuovo software.

  • ToR

    Se ci sono 300 bug conosciuti, li risolvessero prima di rilasciare la versione definitiva, così possono lavorare sui bug che scopriranno successivamente.

  • Michelinu

    Mi dispiace dirtelo, ma anche Samsung ha dei propri sviluppatori interni. Sennò chi svilupperebbe quella schifezza di touchwiz, giusto per farti un esempio?

  • ToR

    Perché proprio 49? Perché arrivati a 49 segnalazioni hanno rilasciato un minor update e non hanno piuttosto aspettato le altre? Quelle che hanno ricevuto oggi, ad esempio, non verranno chiuse prima di un mese ed oltre. Non mi sembra una mossa geniale, non pensi?

  • ToR

    Ah intendevi dire che il nostro Robert sviluppava PER la Samsung?

  • Michelinu

    Cosa ho scritto io? 😉
    Manca l’articolo, ma il significato è quello

  • ToR

    Certo, nuovo software che non porta alcunché, come ampiamente dimostrato con le varie minor releases. Su Windows abbiamo le patch correttive, su iOS ogni patch correttiva viene chiamata “nuovo software”?

  • ToR

    E svilupperebbe per la Samsung perché la Samsung rilascia aggiornamenti per i propri dispositivi una volta all’anno? So che eri sarcastico, ed è sicuramente colpa dell’orario, ma il collegamento proprio non lo comprendo.

  • Michelinu

    Su iOS non si tratta di rilasciare solo patch, ma proprio di nuovo software che integrano le patch e possono aggiungere funzioni.
    Alcune patch possono essere installarmte da remoto, spece su macOS per quanto riguarda il GateKeeper, ma solitamente si rilascia nuovo software perché è l’unica opzione su iOS, tvOS e watchOS.

    Anche su Windows c’è del nuovo software quando si parla di release XXXXX, ma spesso rilasciano solo delle patch.

  • Michelinu

    No, perché secondo lui affinché ci sia un vero cambiamento ci dev’essere un qualcosa di grafico che te lo fa notare. Samsung è nota per la sua non cura per ogni terminale che vende, per cui a differenza di Apple non rilascia quasi mai dei nuovi aggiornamenti in grado di correggere dei problemi presenti senza dover inserire per forza qualche funzione.

  • ToR

    Se una nuova funzione fosse degna di nota, la release non sarebbe più una minor, anche nel versioning. Teoricamente la 10.3.3 potrebbe tranquillamente essere la 10.3.3.3.5.1.8.2.8, a seconda delle build correttive. Quindi, attualmente con le release in questione non ci sono nuove funzioni, ma solo patch correttive. E il software è identico, anche dietro le quinte, di sicuro non si può definire nuovo, a meno che non mi definisci la parola “nuovo”.

  • Michelinu

    Treccani online: nuòvo (letter. o region. nòvo) agg. [lat. nŏvus]. – 1. In genere, di cosa fatta o avvenuta o manifestatasi da poco, spesso in contrapp. diretta a vecchio, antico […]

    Dal punto di vista teorico si tratta come dici di sole patch correttive, ma da quello pratico molto probabilmente avendo modificato il codice ne hanno aggiunto qualche stringa completamente nuova. Per questo è nuovo, è una build nuova, più recente, diversa dalla precedente che si può considerare vecchia. Su Windows non puoi far questo discorso perché con la patch solitamente il numero di build rimane il medesimo

  • ToR

    Da quello che ho letto non credo intendesse aggiornamenti della UI, nuove features, ottimizzazioni e quant’altro. Penso intendesse, piuttosto, che invece di risolvere un bug tra un mese, lo potrebbero risolvere prima di rilasciare una versione stabile, per poi concentrarsi magari su una major release (10.4?). Poi ad ognuno il suo punto di vista, anche se lui ha spiegato più volte quello che voleva dire.

  • ToR

    Ormai è da anni che la Apple rilascia una beta immediatamente dopo il rilascio ufficiale della stabile, e non è di certo per “risolvere bug gravi”.

  • ToR

    Appunto. Se in una build inserisci solo patch correttive il software non è nuovo. È il medesimo, semplicemente con patch di sicurezza aggiornate.

  • Sagitt

    Non ha senso, perché magari ne conosco 300 che sì risolvono in fretta, altri 100 che ci vuole più tempo, altri 100 compaiono dopo.. che senso ha?

  • Robert C

    Aimè in pochi hanno capito il senso del mio post… guai se gli tocchi la fidanzatina… hanno la vista annebbiata anche di fronte all’ovvietà… 🙁
    Nessuno ha criticato il continuo lavoro volto al miglioramento. Si discute sulla modalità e sulla mancanza di “stile”. Ma la gente pensate che passi le giornate a fare aggiornamenti ogni 2 giorni?
    La gente compra iPhone per tante cose, tra cui la garanzia di un prodotto solido.
    Ho amici che hanno 45 notifiche di aggiornamenti di app che si ANNOIANO di fare… fate un pò voi…

  • marco

    Va bè…. Ciaooooooooo

  • cbaldo

    perche’ NON ESISTE una versione di software esente da bug. Semplicemente e’ cosi’

  • Angelo Palmisano

    La garanzia è una delle tante cose che invoglia una persona a comprare iPhone, che effettivamente funziona bene, su quasi tutti i versanti, a differenza dei suoi concorrenti.
    Gli aggiornamenti sono un bene, se fatti con un certo criterio, ed Apple è solita a rilasciare versioni ‘STABILI’ per testare se effettivamente l’utente finale si trova bene o meno, in realtà dall’iOS 9 continuano a fare beta su beta, senza arrivare mai ad una conclusione.
    Tutto questo perché vogliono contrastare un gruppo di Hacker che vorrebbero renderlo un po’ più libero!

  • Neu

    Avranno i loro motivi per farlo, io non mi sento colpito da questa cosa… tanto si tratta di aggiornamenti molto piccoli (escluse le major)

  • A gamer

    Io sto riscontrando seri problemi con la batteria, da 6-7 ore di autonomia, con uso medio-intensivo, sono arrivato a dover veder arrivare il mio povero iPhone allo 0% dopo poco più di 3 ore. Sto ancora verificando meglio, magari può anche solo trattarsi dell uso di qualche app che consuma molto, ma in ogni caso non mi ricordo mai d averci fatto così poco, da quando ho aggiornato quattro volte di seguito da 100 a 0 in circa 3 ore.

  • ToR

    E quindi rilasci un software palesemente con bug di sicurezza?!

  • ToR

    Partendo dal fatto che qui si parla di bug di SICUREZZA, il problema è che la Apple ha deciso di rilasciare aggiornamenti anche se non portano nulla di nuovo. Quest’ultimo aggiornamento ha risolto appunto dei bug di sicurezza, perfetto, ne sono felice. Tra UN MESE uscirà la 10.3.3 che risolverà altri bug di sicurezza, che nel frattempo ci teniamo con la 10.3.2. Perchè non focalizzarsi piuttosto su una versione, una molto stabile magari, e lavorare ad una versione successiva magari aggiungendo cambiamenti radicali e migliorie reali come la durata della batteria, nuove funzionalità, etc.? Il fatto che rilascino una versione dopo l’altra significa che iOS è pieno di bug, visto che le versioni sono tutte minor e l’ultimissima nuova funzione è Apple Pay (che già esisteva per i dispositivi Americani). Ad ogni nuova minor release ci sono almeno 10 CVE. Questo di sicuro non dimostra assolutamente la sicurezza della mela, al contrario.

  • Sagitt

    Tu hai dei seri problemi

  • cbaldo

    no ma se vuoi che ti do ragione per forza dillo cosi’ evitiamo di perder tempo.

  • ToR

    O forse non hai la miniima idea di cosa stai parlando 🙂 Io perlomeno parlo con cognizione di causa, altrimenti non mi abbasserei ad offendere la gente 😉

  • ToR

    No ma se vuoi te la do io eh. Il fatto di non comprendere un testo, una discussione, un concetto, è un tuo limite e ne prendo atto. Buona serata

  • Sagitt

    Scusami ma se c’è una strada piena di buche la chiudi tutta per ripararle tutte contemporaneamente? O ripari prima quelle più urgenti e pian piano le altre lasciandola magari aperta per una corsia ?

  • cbaldo

    il dubbio che sia tu che ti rifiuti di comprendere non ti sfiora minimamente vero? vabbe’ .. saluti

  • Michael Dell’otto

    prova la versione beta di ios 11 e ti accorgerai di tutte le novità. credo che apple voglia semplicemente occuparsi di tutti i bug prima di salire

  • Michael Dell’otto

    prova ios 11 poi vedrai

  • Os Edob

    A me dopo questo aggiornamento non mi va più il microfono delle chiamate normali