Apple conferma, iOS 17.1 risolverà i “problemi delle radiazioni” dell’iPhone 12 in Francia

L'azienda di Cupertino rilascerà a breve un aggiornamento per risolvere il "problema" di iPhone 12 in Francia.

iphone 12 viola

Apple ha annunciato oggi che il prossimo software iOS 17.1, che sarà rilasciato nel mese di ottobre, ridurrà i livelli di radiazioni dell’iPhone 12.

La Francia, a settembre, ha ordinato ad Apple di cessare le vendite degli iPhone 12 e di implementare una “soluzione” per i dispositivi in circolazione che li porti in conformità agli standard europei sulle radiazioni elettromagnetiche. In un documento di supporto, Apple ha dichiarato che disabiliterà la funzione di rilevamento “off-body” che consente una potenza di trasmissione leggermente più elevata quando un iPhone non viene tenuto in mano o è in tasca.

La funzione di rilevamento sarà disattivata solo in Francia, e Apple afferma che ciò avviene nonostante un errore compiuto dall’ente regolatore francese Agence Française Nationale des Fréquences (ANFR) durante i test sulle radiazioni. ANFR ha utilizzato un protocollo di test che non teneva conto del meccanismo di rilevamento “off-body” dell’iPhone, che secondo Apple è stato “ampiamente testato e verificato a livello internazionale come un meccanismo efficace per rispettare i requisiti SAR (Specific Absorption Rate)”.

iphone 12

Gli iPhone sono dotati di sensori che rilevano quando il dispositivo è su una superficie statica, come un tavolo, piuttosto che essere tenuto in mano o posto in tasca. Questo meccanismo di rilevamento “off-body“, utilizzato in tutti gli iPhone da oltre un decennio, consente al dispositivo di aumentare leggermente la potenza di trasmissione in situazioni in cui non è a contatto con il corpo per ottimizzare le prestazioni.

Il protocollo di test specifico utilizzato da ANFR richiede che i dispositivi rispettino i limiti SAR “on-body”, anche quando il dispositivo viene testato “off-body” su una superficie statica. Questa decisione non è coerente con gli standard internazionali, che consentono test indipendenti dei meccanismi di controllo della potenza che potrebbero non essere attivati durante i normali test SAR.

Secondo Apple, l’iPhone 12 è sicuro da utilizzare “e lo è sempre stato”. Con l’aggiornamento ad iOS 17.1, gli iPhone 12 in Francia non aumenteranno più la potenza consentita quando viene rilevato lo stato “off-body”, quindi la copertura in aree con segnale cellulare debole potrebbe causare una leggera diminuzione delle prestazioni cellulari, anche se la maggior parte degli utenti non dovrebbe notare alcuna differenza.

PromoProva Amazon Music Unlimited fino a 5 mesi gratis!
News