iOS 16.2 beta: Freeform, nuova app Casa e tante altre novità [ANCHE BETA PUBBLICA]]

L'app Freeform è una delle novità più importanti della nuova beta di iOS 16.2.

Scopriamo tutte le novità della prima beta di iOS 16.2 rilasciata poche ore fa da Apple.

Dopo aver visto quali sono le nuove funzionalità di iPadOS 16.2, diamo uno sguardo anche alle novità di iOS 16.2 beta 1, ora disponibile anche in versione pubblica. 

App Freeform

freeform

Apple ha lanciato una nuova app multipiattaforma chiamata Freeform su iOS 16.2, iPadOS 16.2 e macOS Ventura 13.1. Progettata per la collaborazione tra più utenti, Freeform può essere utilizzata per annotare note, prendere appunti manuali, disegnare, salvare link e altro ancora.

Più persone possono lavorare sullo stesso documento Freeform, con aggiornamenti sincronizzati in tempo reale per tutti i partecipanti. Secondo Apple, Freeform può essere utilizzato per gestire progetti, disegnare moodboard e fare brainstorming di idee, con l’app che funge da spazio creativo.

A prima vista, sembra simile alle app Note e Anteprima e offre alcuni degli stessi strumenti di editing. C’è un’interfaccia con una griglia in cui gli utenti possono inserire disegni, note, caselle di testo, forme, foto e video, oltre a supportare link, PDF e altri tipi di documenti. È possibile scegliere tra tutti i tipi di forme, tra cui animali, natura, cibo, geometria, simboli, arte, scienza e persone.

Il testo e le forme possono essere personalizzati con colori e stili diversi e sono disponibili strumenti di accesso rapido per modifiche come la duplicazione e l’eliminazione. Sono disponibili strumenti di annullamento e ripetizione e su Mac è possibile aggiungere foto, documenti scansionati e schizzi dal dispositivo iOS utilizzando le funzioni Continuity.

Sono supportate più schede Freeform, che possono essere condivise con altri utenti e tutti i partecipanti possono aggiornare una scheda e aggiungere nuove funzionalità, con le modifiche visualizzate in tempo reale. Al momento, le funzioni di condivisione non sembrano essere implementate del tutto.

Apple continuerà a migliorare l’esperienza di Freeform nel corso del periodo di beta testing, aggiungendo nuove caratteristiche e nuove funzionalità.

Nuova architettura dell’app Casa

HomePod 16.2, iOS 16.2, iPadOS 16.2 e macOS Ventura 13.1 aggiungono il supporto per un’architettura dell’app Casa aggiornata in seguito all’aggiunta dello standard Matter.

Apple afferma che la nuova architettura dell’app Casa porterà prestazioni più veloci e affidabili soprattutto nelle case con molti accessori smart, ma richiede che tutti i dispositivi che accedono alla casa eseguano le beta di iOS 16.2, iPadOS 16.2, macOS Ventura 13.1, tvOS 16.2 e watchOS 9.2, oltre al software HomePod 16.2 beta. Quelli non aggiornati non saranno in grado di accedere alla configurazione di HomeKit attraverso l’app Casa.

Gli utenti potranno quindi comunicare e controllare gli accessori connessi in modo più efficiente da più dispositivi contemporaneamente con la nuova app Casa.

Ampliamento del supporto ProMotion a 120Hz

Sui dispositivi che supportano ProMotion, Apple afferma che le modifiche al layout animato di SwiftUI supporteranno una frequenza di aggiornamento di 120Hz, funzionalità che in precedenza mancava.

Chiamate SOS involontarie

Apple sta raccogliendo dati sulle chiamate SOS accidentali. iOS 16.2 beta ora chiede agli utenti un feedback quando annullano la modalità SOS di emergenza. Il sistema mostra una notifica che apre Feedback Assistant per inviare ad Apple dati su ciò che è accaduto in quel momento. “Hai attivato intenzionalmente la modalità SOS di emergenza sul tuo iPhone?“, si legge nel messaggio.

Emergency SOS è una funzione introdotta anni fa in iOS che consente agli utenti di chiamare rapidamente i servizi di emergenza semplicemente tenendo premuti i tasti dell’iPhone per alcuni secondi. Con l’iPhone 14, Emergency SOS è stato integrato con Crash Detection, che utilizza i sensori dell’iPhone per identificare gli incidenti stradali e chiamare automaticamente i servizi di emergenza.

Ora Apple vuole migliorare il sistema ed evitare falsi positivi anche con l’aiuto degli utenti.

Attività in tempo reale

Con iOS 16.2 Apple consente agli utenti di scegliere di tenere aggiornate le Attività in tempo reale con maggiore frequenza.

La nuova opzione, che non è ancora abilitata in iOS 16.2 beta 1, fornirà aggiornamenti più frequenti per le Attività live. Il codice visto da 9to5Mac conferma che quando questa opzione è abilitata, le Attività live (e di conseguenza le interazioni con l’Isola dinamica) richiederanno aggiornamenti a intervalli più brevi per mostrare più informazioni in tempo reale.

Inoltre, lo stesso messaggio trovato nel codice avverte che l’abilitazione per gli aggiornamenti più frequenti comporta anche un maggiore consumo della batteria dell’iPhone.

Una volta disponibile, la nuova opzione sarà accessibile agli utenti nell’app Impostazioni. Gli aggiornamenti più frequenti possono essere estremamente utili per alcune app come Flighty, che ora dispone di un’attività live per mostrare i dettagli di un proprio volo imminente.

Inoltre, l’integrazione delle attività live nell’app TV era stata disabilitata durante il periodo di beta testing di iOS 16.1, ma è stata riabilitata nella prima beta di iOS 16.2. La funzione consente agli utenti iPhone di visualizzare i risultati sportivi in diretta con un solo sguardo sulla schermata di blocco e nell’isola dinamica sui modelli iPhone 14 Pro. Al momento questa funzione non è disponibile in Italia.

Aggiornamenti software

Apple ha apportato una piccola modifica alla sezione Aggiornamento software dell’app Impostazioni. Il testo della versione del software installata è ora più in grassetto, per renderlo più evidente.

Widget Sonno

widget sonno iphone

Il widget Sonno è l’unico nuovo widget aggiunto in iOS 16.2 e attinge ai dati memorizzati nell’app Salute e raccolti dall’Apple Watch o da altri dispositivi di monitoraggio del sonno. Fornisce informazioni come il tempo trascorso a letto e la qualità del sonno, con tre varianti disponibili. Un semplice widget a un riquadro mostra il tempo trascorso a letto, mentre due opzioni a più riquadri visualizzano un grafico a barre che mostra la qualità del sonno o un widget più grande che mostra il tempo trascorso a letto con una rappresentazione visiva. Toccando il widget si apre la sezione Sonno dell’app Salute.

iPhone 14 Pro in sconto su amazon logo

News