Ecco tutte le novità di Microsoft dall’evento Surface 2022

Microsoft ha annunciato diverse novità durante il suo evento Surface 2022.

Microsoft ha presentato una suite di nuovi prodotti Surface nel suo ultimo evento. Vediamo quali sono e tutte le novità introdotte.

Surface Pro 9

Il nuovo Surface Pro 9 rappresenta la nuova generazione di tablet 2-in-1 dell’azienda, che quest’anno dispone di un display da 13 pollici con una risoluzione di 2.880 x 1.920 pixel e una frequenza di aggiornamento adattiva di 120 Hz. A muoverlo troviamo un processore Intel Core di 12a generazione (i5/i7) o una versione 5G alimentata dal processore SQ3 di Microsoft, che sarebbe basato sulla tecnologia ARM di Qualcomm. Il modello WiFi viene fornito con 8/16/32 GB di RAM, mentre il modello 5G con 8/32 GB di RAM.

Per quanto riguardo lo spazio di archiviazione, il modello Wi-Fi è dotato di un SSD rimovibile di dimensioni fino a 1 TB, mentre la versione 5G arriva fino a 512 GB. Lato autonomia, invece, il modello Wi-Fi vanta fino a 15,5 ore di “utilizzo tipico del dispositivo”, mentre la variante 5G arriva fino a 19 ore. Infine, lato connettività, il modello Wi-Fi è dotato di due porte USB-C con funzionalità Thunderbolt 4, mentre le due porte USB-C della versione 5G non supportano Thunderbolt 4.

Surface Pro 9 sarà disponibile in Italia dall’8 novembre a partire da 1.329 euro. Anche quest’anno sembra che la Surface Slim Pen 2 e la tastiera non saranno inclusi nella confezione.

Surface Laptop 5

Microsoft ha anche annunciato il suo nuovo notebook, ovvero il Surface Laptop 5. Come il Surface Pro 9, anche questo modello è dotato di un display touchscreen, ma con una risoluzione di 2.256 x 1.504 pixel per il modello da 13,5 pollici e 2496 x 1664 pixel per il modello da 15 pollici.

A muovere il dispositivo troviamo processori Intel Core di 12a generazione nelle varianti i5 o i7 per il modello da 13,5 pollici e solo i7 per il modello da 15 pollici. Lato memoria, invece, abbiamo 8/16/32 GB di RAM e fino a 1 TB di memoria SSD rimovibile. Lato autonomia, il modello da 13,5 pollici raggiunge un massimo di 18 ore, mentre la versione da 15 pollici si ferma a 17 ore. Infine, lato connettività, è presente una porta USB-C con Thunderbolt 4, una porta USB di tipo A e persino un jack per le cuffie.

Surface Laptop 5 sarà disponibile in Italia dal 25 ottobre ai seguenti prezzi, con gli auricolari Surface Earbus inclusi:

  • Modello da 13,5″ – da 1.209 euro
  • Modello da 15″ – da 1.589 euro

Surface Studio 2+

Oltre ai due dispositivi portatili di cui abbiamo parlato in precedenza, Microsoft ha annunciato il nuovo Surface Studio 2+ da 28 pollici. Si tratta di un PC desktop pensato principalmente per i creativi che necessitano di enormi quantità di potenza di elaborazione per rendering 3D complessi e quant’altro.

Come i precedenti Surface Studios, il dispositivo all-in-one poggia su uno stand, quindi è possibile utilizzarlo come un qualsiasi monitor o abbassarlo per utilizzarlo come una sorta di lavagna digitale. Il display touchscreen Pixel Sense da 28 pollici ha un’incredibile risoluzione di 4.500 x 3.000 pixel ed è mosso da un processore Intel Core i7 di undicesima generazione, coadiuvato da una scheda grafica per laptop NVIDIA GeForce RTX 3060. La RAM è di 32 GB, mentre lo spazio di archiviazione è di un 1 TB. Anche la dotazione di porte è piuttosto buona, infatti sono presenti tre porte USB-C Thunderbolt 4 che lo rendono compatibile con un massimo di tre monitor 4K esterni. Ci sono anche due porte USB di tipo A, un jack per le cuffie e una porta Gigabit Ethernet.

Studio 2+ sarà disponibile al prezzo di 5.389 euro dal 1 novembre.

Audio Dock

Infine, Microsoft ha presentato Audio Dock, un dispositivo che, come suggerisce il nome, combina un altoparlante con un hub per laptop. Il design è incentrato su un vivavoce omnidirezionale relativamente potente (completo di doppio microfono, un woofer da 15 W e tweeter da 5 W), ma che include anche una connessione USB-C da 60 W per caricare il computer, due porte USB-C, un HDMI 2.0 jack e una USB-A.

Secondo l’azienda questo dispositivo sarà molto utile per le riunioni. Sono presenti grandi pulsanti dedicati per attivare/disattivare il microfono (utile per lavorare da casa) e avviare Teams. Tuttavia, il dispositivo supporta anche i Mac e servizi come Google Meet e Zoom.

Al momento non ci sono indicazioni su prezzo e disponibilità.

Apple Watch Ultra in sconto su amazon logo

Microsoft