Apple lancerà la “Modalità isolamento” per aumentare la sicurezza su iOS 16 e macOS Ventura

Apple ha presentato due novità che mirano a migliorare la sicurezza degli utenti. Ecco la nuova LModalità isolamento.

Apple lancerà una nuova funzionalità di sicurezza chiamata Modalità isolamento per iOS 16 e macOS Ventura che ha lo scopo di rafforzare le difese per gli utenti ad alto rischio e sta anche contribuendo con 10 milioni di dollari a favore dei gruppi che ricercano e prevengono gli attacchi informatici.

Lockdown Mode

Apple ha annunciato le due novità come parte del suo impegno a “proteggere gli utenti da spyware altamente mirati” come quelli realizzati da NSO Group.

Per gli utenti che potrebbero trovarsi in situazioni rischiose a causa del loro ruolo, sia politico che a livello lavorativo, Apple sta lanciando la Modalità isolamento. Si tratta di un sistema di protezione estremo e opzionale per coloro che devono affrontare “minacce gravi e mirate alla loro sicurezza digitale“.

Quando la modalità di blocco è abilitata, il sistema bloccherà automaticamente la maggior parte degli allegati dei messaggi, disabiliterà tecnologie Web complesse come la compilazione JavaScript just-in-time, interromperà le connessioni dati cablate e impedirà l’installazione dei profili di configurazione.

modalita isolamento

In altre parole, il meccanismo rafforzerà la sicurezza del dispositivo limitando la funzionalità del sistema. Apple spiega che l’elevata sicurezza di iOS e macOS  è stata realizzata pensando all’utente medio, ma ci sono casi eccezionali che richiedono uno step aggiuntivo. Per tale motivo, Lockdown Mode implementerà nuove misure di sicurezza e sarà integrato su iOS 16, iPadOS 16 e macOS Ventura.

Apple afferma inoltre che continuerà a rafforzare la modalità di blocco nel tempo, aggiungendo nuove protezioni.

La società di Cupertino sta inoltre invitando i ricercatori di sicurezza a scovare problemi con la modalità di blocco tramite un nuovo programma Security Bounty. I ricercatori possono ottenere ricompense fino a un massimo di 2 milioni di dollari, il doppio del limite precedente, nel caso scoprissero delle falle nella nuova modalità.

Infine, Apple ha deciso di dare una sovvenzione di 10 milioni di dollari, insieme a eventuali danni causati dal gruppo NSO, alle organizzazioni che “indagano, espongono e prevengono attacchi informatici altamente mirati“.

Apple Watch Ultra in sconto su amazon logo

News