Sonos Ray, la soundbar con AirPlay 2 e supporto vocale per Apple Music

Sonos Ray è un'interessante soundbar compatibile con AirPlay 2 e non solo.

Sonos ha presentato oggi la nuova soundbar Ray, il cui prezzo è il più basso di tutta la gamma.

Sonos Ray

Sonos Ray verrà venduta al prezzo di 279€ ed è stata presentata come una soundbar compatta che utilizza l’elaborazione avanzata per creare un “soundstage sorprendentemente ampio“.  Il dispositivo supporta AirPlay 2 e consente quindi l’ascolto dell’audio in modalità wireless da dispositivi Apple come iPhone, iPad e Mac.

Sonos ha anche annunciato che lancerà il proprio sistema di controllo vocale, consentendo agli utenti di dire “Hey Sonos” per controllare i servizi musicali compatibili, tra cui Apple Music, Amazon Music, Deezer, Pandora e Sonos Radio. Gli speaker Sonos supportano già Amazon Alexa e Google Assistant e ora gli utenti avranno accesso al controllo vocale Sonos come terza opzione.

Sonos ha affermato che la funzione di controllo vocale sarà disponibile negli Stati Uniti a partire dal 1º giugno e in Francia entro la fine dell’anno, con ulteriori mercati a seguire. L’azienda garantisce che tutte le richieste vocali “Hey Sonos” verranno elaborate interamente sul dispositivo, senza audio o trascrizioni inviate al cloud, ascoltate o lette da terzi.

Sonos Ray sarà disponibile a partire dal 7 giugno anche in Italia, ma ricordiamo che Sonos vende già Beam, una versione più costosa della sua gamma soundbar. Infine, lo speaker portatile Sonos Roam con supporto per AirPlay 2 è ora disponibile in tre nuove opzioni di colore: Olive, Wave e Sunset.

Apple iPhone 13 Pro Max in sconto su

Accessori