Il primo visore Apple sarà posticipato al 2023 – RUMOR

L'attesa per il primo visore AR/VR di Apple potrebbe durare ancora diversi mesi.

Se da una parte è ormai certo che Apple sta lavorando al suo primo visore con funzionalità di realtà aumentata e virtuale, dall’altra ci sono ancora dei dubbi sulla data di rilascio.

visore apple

Secondo alcuni rumor, Apple riuscirà a lanciare il suo visore alla fine del 2022, ma l’analista Jeff Pu di Haitong International Securities ritiene che la presentazione sarà posticipata al 2023.

Pu afferma che i visori AR/VR di Apple potrebbero subire un leggero ritardo ed essere lanciati nel primo trimestre del 2023. L’analista ritiene inoltre che Apple venderà tra 1 milione e 1,5 milioni di unità nel primo anno di disponibilità e che il chip progettato per questo dispositivo sarà uno dei principali fattori di differenziazione rispetto ai concorrenti. Il visore dovrebbe avere più di 10 sensori combinati (comprese le fotocamere), che saranno prodotti da Sony, Will Semi, Sunny Optical e altri fornitori asiatici.

Non è comunque escluso che, nel corso del 2022, Apple possa presentare il sistema operativo dei visori e dare qualche anteprima sul dispositivo, così da consentire agli sviluppatori di iniziare a sviluppare le app.

Apple iPhone 13 Pro Max in sconto su

Rumor