Withings Sleep Analyzer, l’analisi del sonno si attiva sotto il materasso – RECENSIONE – OFFERTA BLACK FRIDAY

Abbiamo provato Sleep Analyzer di Withings, un dispositivo davvero completo per monitorare la qualità del nostro sonno.

Withings Sleep Analyzer è un dispositivo clinicamente testato che permette di monitorare il sonno in modo avanzato e senza alcun tipo di disturbo per l’utente, visto che va posizionato semplicemente sotto il materasso.

Withings Sleep Analyzer

Nella confezione dello Sleep Analyzer troviamo un elegante scatola che, aprendosi a mo’ di libro, rivela al suo interno il dispositivo con relativo cavo USB, l’adattatore di alimentazione (sia in versione italiana che UK) e il manuale d’istruzioni riposto all’interno di un apposito vano.

Withings Sleep Analyzer,_6606

Design

Anche se l’aspetto dello Sleep Analyzer potrebbe passare in secondo piano dato che rimane praticamente sempre nascosto sotto il materasso, Withings ha fatto un ottimo lavoro realizzando un tappetino in tessuto di colore grigio molto sobrio e piacevole alla vista e al tatto. Sulla parte superiore e in prossimità del cavo troviamo il logo Withings di colore bianco, mentre sul retro è presente una singola tasca che ospita il sensore principale. Il dispositivo può essere comodamente ripiegato su se stesso quando non in uso, così da poterlo conservare comodamente nella sua confezione o in un cassetto.  Inoltre, per pulire il rivestimento in tessuto è sufficiente rimuoverlo dal sensore e lavarlo in lavatrice.

Withings Sleep Analyzer,_6598

L’unico elemento a vista è il cavo. Proprio per questo motivo, Withings ha riservato molta attenzione a questo elemento, realizzando un elegante cavo rivestito in tessuto di colore grigio. Il connettore USB è di colore bianco per adattarsi al colore dell’alimentatore. Anche quest’ultimo è stato studiato per essere quanto più sobrio possibile, con dimensioni contenute e un design piatto e molto minimal. Il cavo è lungo 3 metri, sufficienti per arrivare almeno ad una delle prese posizionate in camera da letto.

I sensori

La maggior parte dei dati viene raccolta dal sensore pneumatico, che identifica e separa i diversi tipi di movimento. Ad esempio, può distinguere tra i cambiamenti di pressione causati dal polso, dalla respirazione e da qualsiasi movimento rilevato durante la notte. Il dispositivo contiene anche sensori sonori, che isolano il rumore del russare e possono separarlo da altri suoni come il rumore del traffico che proviene dalla strada, l’eventuale TV accesa o il russare del partner.

Withings Sleep Analyzer,_6601

Dalle nostre prove, possiamo affermare che è più facile e preciso da usare se il letto ha una struttura solida. Se invece hai un letto a doghe, dovrai posizionare il materassino su qualcosa di robusto subito sopra le doghe.

Withings Sleep Analyzer,_6603

Funzionalità

Withings Sleep Analyzer va posizionato sotto il materasso, in modo che si trovi in corrispondenza del petto. Soltanto il cavo deve sporgere al di fuori del materasso e collegato alla presa di corrente. Dall’app gratuita Health Mate è possibile associare il dispositivo al nostro iPhone, così da ricevere tutte le informazioni sui monitoraggi notturni.

Withings Sleep Analyzer sonno

Una volta posizionato, calibrato e attivato tramite app, il dispositivo inizia a monitorare diversi parametri non appena andiamo a dormire. Withings Sleep Analyzer è in grado di rilevare l’apnea notturna con precisione medica e ne determina anche la gravità, inviando tutte le informazioni all’iPhone.

Vengono monitorati anche i cicli del sonno (profondo, leggero, REM) e la loro durata con relative ed eventuali interruzioni, viene fatta una valutazione della qualità generale della nostra dormita e viene effettuato il rilevamento del russamento, oltre al monitoraggio costante della frequenza cardiaca, della frequenza respiratoria e dei movimenti durante tutta la notte. Per quanto riguarda la frequenza cardiaca, i risultati non sono sempre precisi almeno rispetto a quelli che abbiamo registrato tramite Apple Watch Series 6 nello stesso periodo.

Withings Sleep Analyzer,_6602

Per quanto riguarda l’apnea notturna – un problema che circa l’80% delle persone non sa di avere – Sleep Analyzer non solo è in grado di rilevarla, ma ne determina anche la gravità da bassa a grave, seguendo la classifica utilizzata dall’American Academy of Sleep Medicine. Questa classificazione si basa sulla frequenza degli eventi ostruttivi illustrati nell’indice di apnea-ipopnea (AHI).

Tutte le informazioni inviate all’app vengono poi riassunte in approfondimenti clinici sul sonno, sviluppati in collaborazione con medici e professionisti del settore. Tutti i risultati vengono inviati via Wi-Fi su iPhone e saranno disponibili sull’app non appena ci risvegliamo. Dall’app, è anche possibile salvare un PDF e condividere i vari dati con il nostro medico di fiducia.

Uno degli aspetti più interessanti di questo dispositivo è che, a differenza di un Apple Watch o di altri fitness tracker, non va indossato e ci lascia completamente liberi durante la notte. Inoltre, non dovremo nemmeno ricordarci di attivarlo, visto che una volta collegato si attiverà automaticamente non appena ci stendiamo sul letto. I sensori e le tecnologie integrate al suo interno sono state provate clinicamente, per cui si tratta di un dispositivo davvero utile per monitorare la qualità del nostro sonno e ricevere notifiche in caso di problemi.

I risultati

Quando ti alzi, verranno presentate tantissime statistiche sul tuo sonno. A prima mattina, non tutti hanno il tempo di leggere i tantissimi e dettagliati dati forniti da Withings, per cui l’app ci offre un riassunto con punteggio complessivo della qualità del sonno. Questo punteggio viene quindi suddiviso in durata, tempo di dormita, profondità del sonno, tempo di eventuali risvegli, interruzioni e regolarità (misurato su un periodo di diverse notti). L’app offre anche una serie di consigli su come migliorare la qualità del sonno in base ai dati registrati.

Withings Sleep Analyzer,_6599

Si tratta di dati più approfonditi di quelli forniti dalla gran parte dei Fitness Tracker, in attesa che Apple integri una funzionalità di questo tipo anche su Apple Watch, visto che ora le funzioni di monitoraggio del sonno sono molto limitate e spesso richiedono app di terze parti.

Domotica

Sleep Analyzer può funzionare anche come un interruttore che controlla le luci, il termostato e tanti altri accessori compatibili. Ad esempio, possiamo scegliere di spegnare le luci non appena il dispositivo registra la nostra presenza nel letto e di accenderle non appena ci alziamo. Allo stesso modo, possiamo regolare il termostato in base a quando andiamo a dormire o ci alziamo, il tutto grazie all’integrazione con IFTTT.

Conclusioni

Sleep Analyzer ci ha stupiti per la facilità di configurazione e utilizzo, visto che va semplicemente posizionato sotto il materasso e collegato all’iPhone tramite app e connessione Wi-Fi. Malgrado tutta questa semplicità, il dispositivo è in grado di monitorare alcuni parametri che altrimenti richiederebbero strumenti più avanzati o dispositivi indossabili che non tutti amano utilizzare mentre dormono. Dalla frequenza cardiaca ai cicli del sonno, passando soprattutto per l’apnea notturna rilevata con risultati clinicamente accertati.

Gli unici limiti? Che Sleep Analyzer è pensato solo per il monitoraggio del sonno e non ha altre funzioni che sarebbero potute tornare utile (anche la frequenza cardiaca non ci è sembrata molto precisa). Inoltre, dobbiamo segnalare la mancanza della batteria, per cui siamo obbligati a collegare il dispositivo ad una presa di corrente prima di andare a dormire e di staccarla quando ci alziamo se non amiamo vedere cavi che escono dal letto. Questa scelta è comunque giustificata dal fatto che, durante la notte, la batteria potrebbe surriscaldarsi e provocare incidenti a contatto con un materiale come quello di un materasso.

A chi è consigliato?

  • Se odi indossare uno smartwatch durante la notte, Withings Sleep Analyzer fa inserito sotto il materasso, collegato e poi puoi dimenticartene. Ti assicuriamo che non sentirai alcun fastidio, visto che il dispositivo è pensato per adattarsi ad ogni materasso.
  • Se vuoi migliorare la qualità del sonno con consigli specifici
  • Se vuoi avere un’analisi dettagliata sul tuo riposo notturno

A chi è sconsigliato?

  • Se non hai una presa di corrente libera vicino al tuo letto, vista la mancanza di una batteria.
  • Se sei già soddisfatto del tuo smartwatch, non ti dà fastidio indossarlo durante la notte e non ti servono ulteriori dettagli sulla qualità del sonno

Withings Sleep Analyzer è disponibile al prezzo di 129,95€ (ora in offerta su Amazon a 99,95€).

7,6

Withings Sleep Analyzer è uno strumento di monitoraggio del sonno facile da configurare ma quasi sempre accurato. Se non ti senti a tuo agio nell’indossare un fitness tracker durante la notte, questo è il modo migliore per monitorare i cicli del sonno e altri parametri. Ottimo e utile il monitoraggio delle apnee notturne, peccato solo per la mancanza di una batteria.

  • Design
    8
  • Funzionalità
    7
  • Monitoraggio del sonno
    9
  • Prezzo
    6,5

Apple AirPods in sconto su

Recensioni