La funzione ProRes in 4K è limitata agli iPhone 13 Pro con 256 GB di memoria

Se volete sfruttare il formato ProRes 4K sui nuovi iPhone 13 Pro, leggete questo articolo.

Il supporto per il formato di compressione video ProRes di Apple è una delle caratteristiche più importanti degli iPhone 13 Pro, ma è limitata solo ai modelli con spazio di archiviazione di 256 GB o superiori.

iphone 13 prores

Il formato ProRes in 4K a 30 fotogrammi al secondo può quindi essere attivata solo sugli iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max dotati di almeno 256 GB di spazio di archiviazione. Ricordiamo che ProRes è un avanzato codec video utilizzato diffusamente come formato di distribuzione finale per spot, lungometraggi e trasmissioni, per offrire una maggiore fedeltà cromatica e una compressione minore. Il codec può essere esportato anche in programmi come Final Cut Pro.

Secondo le specifiche dell’iPhone 13 Pro/Pro Max condivise da Apple, ProRes in 4K a 30 fps è limitato ai modelli da 256 GB, 512 GB e 1 TB. La variante dello smartphone da 128 GB può riprendere nel formato ProRes a 30 fps, ma con una risoluzione significativamente ridotta di 1080p.

Apple non spiega i motivi di questa limitazione, ma si può presumere che l’opzione da 128 GB non fornisca le velocità di trasferimento dati necessarie per tenere il passo con la creazione di video 4K. Gli iPhone 13 Pro da 256 GB costano 1.309€, mentre la versione Pro Max con la stessa opzione di storage ha un costo di 1.409€.

Apple Watch Series 7 in sconto su

News