Gli sviluppatori possono inviare le app compatibili con iOS 15 e iPadOS 15

Tutti gli sviluppatori possono ora presentare su App Store le app pensate per iOS 15 e iPadOS 15.

Apple ha annunciato che gli sviluppatori possono inviare le loro app compatibili con iOS 15 e iPadOS 15 su App Store.

App Store

Come anticipato nelle scorse ore, Apple rilascerà iOS 15, iPadOS 15, watchOS 8 e tvOS 15 lunedì 20 settembre. Per questo motivo, da oggi gli sviluppatori possono già inviare gli aggiornamenti delle loro app pensati per i nuovi sistemi operativi.

iOS 15 e iPadOS 15 offrono nuove API come estensioni Safari, integrazione Shazam, supporto per la modalità Focus e altro ancora. Gli sviluppatori che hanno realizzato nuove app o aggiornamenti con le funzionalità di iOS 15 possono ora inviarli all’App Store prima del rilascio ufficiale di lunedì prossimo.

Inoltre, Apple afferma che anche le app compatibili con watchOS 8 e tvOS 15 possono ora essere inviate su App Store. Per quanto riguarda macOS Monterey, l’aggiornamento arriverà entro la fine dell’anno, quindi gli sviluppatori dovranno attendere ancora un po’ prima di poter caricare le app pronte per macOS 12.

Ovviamente, bisogna utilizzare Xcode 13 RC per inviare le app aggiornate.

Apple Watch Series 7 in sconto su

Dev