Come controllare se gli AirPods sono originali

Ci sono diversi modi per capire se gli AirPods che stai acquistando da un privato o da un negozio non Apple sono originali oppure no.

Gli AirPods sono tra gli auricolari più contraffatti in assoluto e spesso i modelli fake vengono venduti come originali. In questa guida, scopriamo il modo per identificare se un paio di AirPods è originale oppure no.

airpods falsi

Diciamolo subito: il modo più semplice per essere certi che i nuovi AirPods (o AirPods Pro) che stai per acquistare siano originali è effettuare l’acquisto in un Apple Store o in un negozio Apple autorizzato. Un’altra alternativa sicura, e tra l’altro spesso con offerte molto interessanti, è lo store ufficiale di Apple su Amazon.

Se, invece, stai acquistando gli auricolari presso un negozio di terze parti semi sconosciuto (sia fisico che online) o presso un privato, ecco come fare per capire se quel modello è originale.

In questi casi, la prima cosa da chiedere e controllare è il numero di serie. Con questo numero puoi andare nella pagina “Verifica la copertura dell’assistenza e del supporto“, inserire il codice e scoprire da subito se si tratta di un modello originale (uscirà un risultato), oppure no (uscirà un messaggio di errore). Con questo metodo dovresti scoprire anche la prima data di acquisto. Se gli AirPods hanno più di due anni, ne sconsigliamo l’acquisto visto che la batteria potrebbe essere ormano deteriorata.

Sfortunatamente, è possibile che il numero di serie sia stato rubato da un dispositivo legittimo e stampato sull’etichetta di un AirPods falso. Se hai la possibilità di provare con mano il dispositivo prima di acquistarlo:

  1. Dall’iPhone già abbinato agli AirPods vai in Impostazioni
  2. Assicurati che gli AirPods siano collegati
  3. Vai in Generali > Info
  4. Scorri in basso e clicca su AirPods di… (o qualsiasi altro nome scelto per gli AirPods)

Da qui avrai accesso a tutte le informazioni sugli AirPods:

  • Produttore (banalmente, Apple Inc.)
  • Numero Modello (utile per capire di quale modello si tratta, se di prima o seconda generazione, ne parleremo dopo)
  • Numero di serie
  • Versione firmware
  • Versione hardware

Inoltre, se provi a configurare gli AirPods che stai per acquistare noterai subito se sono nuovo e/o originali. Se sono di seconda mano o falsi, il tuo iPhone non mostrerà alcun pop-up per avviare la fase di pairing.

Un’altra prova che puoi effettuare nel caso in cui non hai la possibilità di associare gli AirPods al tuo iPhone o di controllare il numero di serie in totale sicurezza, è di provare la qualità audio degli AirPods. Se si tratta di modelli fake, è molto probabile che la qualità del suono sia molto scadente, per cui evitane l’acquisto. E se hai un amico con AirPods originali, fattele prestare e provali insieme ai modelli che stai per acquistare.

State poi attenti agli AirPods venduti a prezzi super-scontati, visto che molto probabilmente si tratta di un prodotto fasullo o tenuto male, anche se esteticamente è del tutto simile all’originale o non presenta particolari segni visibili.

Come avrai capito, non esiste un modo immediato per capire se gli AirPods che stai per acquistare sono originali oppure no, ma con almeno uno di questi metodi dovresti riuscire a scoprirlo senza troppi affanni.

iPhone 12 in sconto su

Guide