Apple Music, come abilitare lo streaming su rete cellulare

In questa nuova guida vi mostriamo come abilitare in modo semplice la riproduzione dei vostri brani su Apple Music anche via rete dati cellulare

Non riuscite ad ascoltare i vostri brani preferiti su Apple Music al di fuori delle vostre mura domestiche? E’ molto probabile che il vostro iPhone o iPad non sia abilitato a riprodurre musica su rete dati cellulare.

apple music

Apple solitamente disabilita di default questa funzionalità, con la logica ovviamente di aiutare i meno esperti a preservare i dati del proprio piano tariffario. Riprodurre musica su rete dati è sicuramente utile se volete ascoltare la vostra musica ovunque senza nessuna limitazione ma per il vostro piano dati potrebbe rappresentare un problema. Lo streaming musicale può infatti erodere buona parte del vostro piano dati, un aspetto da tenere in considerazione se il vostro bundle prevede traffico dati limitato. In virtù poi dell’arrivo del nuovo formato Lossless di Apple Music (un formato molto più impattante sul vostro piano dati) è bene conoscere questa funzionalità e verificarla prima di procedere con la riproduzione musica al di fuori della copertura wifi.

Per poter abilitare o disabilitare lo streaming su rete dati dovrete seguire questi passaggi:

  1. Aprite l’app Impostazioni
  2. Entrate ora nella sezione Musica
  3. Abilitate o disabilitate il pulsante Dati Cellulari per attivare o disattivare la funzionalità.

Se la riproduzione su rete dati non è attiva, una volta attivata vedrete comparire un nuovo menù chiama Streaming su rete cellulare. Dovrete accedere a questa sezione e verificare che sia attiva una delle voci diverse da Nessuno. In questo stesso menù potrete scegliere la qualità della riproduzione su rete dati tra Alta qualità o Efficienza elevata. Nel primo caso il vostro iPhone utilizzerà il codec AAC a 256 Kbps, offrendo maggior qualità a fronte di un consumo dati più elevato. Se sceglierete invece Efficienza elevata andrete a preservare il vostro traffico dati, riducendo però al contempo la qualità di riproduzione al formato HE-AAC.

Quale formato di produzione sceglierete?

iPhone 12 Viola in sconto su

Guide