Amazfit Neo: lo smartwatch “vintage” più bello che c’è! – RECENSIONE

Anima moderna nel corpo vintage più bello che ci sia? Ecco Amazfit Neo!

Amazfit Neo è un prodotto incredibilmente innovativo, capace però di strizzare gli occhi al passato e di riproporlo in maniera intelligente. Scopriamolo nella nostra recensione completa.

Amazfit Neo

Design: dagli anni d’oro ad oggi!

A livello estetico, il look vintage appare immediatamente riconoscibile. Le linee sono quelle di un classico orologio digitale di vent’anni fa, così come il design del display LCD suddiviso in due zone. Le linee squadrate lo rendono senza tempo e regalano quel tocco di stile “old-gen” che va tanto di moda di questi tempi.

I pulsanti fisici sono indispensabili, sia a livello estetico che funzionale, considerando che il display non è touch e richiede i controlli fisici per essere gestito.

Schermo: è sempre acceso, è monocromatico

Il display è always-on, e non ci aspettavamo niente di diverso data la sua anima “LCD”. I caratteri sono sempre visibili, anche sotto la luce solare diretta, e la diagonale del display da 1,2″ offre lo spazio necessario per consultare ora, data e altri parametri smart come passi, battito cardiaco e notifiche.

Hardware: si, c’è un vero sensore cardiaco in questo Amazfit Neo

Amazfit Neo Cardio

All’interno di questo Amazfit Neo troviamo un sensore per il riconoscimento del battito cardiaco – il BioTracker PPG3 – abbastanza preciso anche quando messo in relazione a cardiofrequenzimetri più costosi e professionali. Questo sensore monitora la frequenza cardiaca in modo continuativo per tutto il giorno e invia anche gli avvisi ai cambi repentini di battito.

Viene inoltre garantita l’impermeabilità fino a 5ATM, caratteristica perfetta per chi vuole usarlo ovunque, anche in piscina e al mare.

Il contapassi funziona bene e offre una precisa stima dei passi e delle calorie bruciate. Peccato manchi il GPS per gli allenamenti outdoor data l’anima resistente ed impermeabile di questo Amazfit Neo, così come una vera e propria sezione dedicata al monitoraggio dei workout.

Connettività: il minimo indispensabile per essere connessi

La connettività è solo di tipologia Bluetooth 5 BLE a basso consumo energetico ma è quanto serve per usarlo al meglio con lo smartphone abbinato.

Software completo, pixel dopo pixel!

Amazfit Neo polso

Software essenziale quanto completo di tutte le categorie e funzionalità più utili. Dal monitoraggio del sonno, con le informazioni relative al riposo, al monitoraggio del battito cardiaco e dell’attività fisica, questo smartwatch offre una vasta gamma di dati disponibili nell’app Zepp per lo smartphone. I dati consultabili al polso, invece, sono essenziali ma perfetti per una rapida lettura sul display vintage, pixel dopo pixel.

Piacevoli tutte le “app” presenti, così come la funzionalità di notifica e le informazioni “smart” disponibili sul quadrante.

Audio: BIP, BIP, BIP

Non è un audio da chiamata ma è un valido audio di notifica. Un “bip” potente e acuto, impossibile da non sentire e perfetto per gli avvisi, le notifiche e le sveglie.

Batteria: con Amazfit Neo si arriva a fine mese

La batteria è da 160mAh ma complice il display retrò e la connettività a basso consumo energetico, è possibile arrivare ad utilizzare questo Amazfit Neo per un mese intero con una sola ricarica.

Prezzo e conclusioni: Amazfit Neo è il best-buy assoluto!

sensori cardiaci

C’è ben poco da dire: è un prodotto così particolare che va acquistato, indipendentemente dalle specifiche tecniche. Se poi aggiungiamo che svolge molti compiti e li svolge anche bene e per un prezzo non superiore a 35€ allora si che la definizione “best buy” inizia a stargli bene addosso. Meglio o peggio della smartband dello stesso produttore? Sono prodotti diversi, per un pubblico differente.

Acquista Amazfit Neo

8

Amazfit Neo è un prodotto completo, dal design piacevolissimo e dalle funzionalità essenziali ma precise e assolutamente indispensabili. Il monitoraggio cardiaco, il contapassi e il monitoraggio del sonno, uniti ad una batteria da un mese di autonomia lo rendono un vero e proprio best buy.

  • Design
    9,5
  • Display
    8
  • Hardware
    7,5
  • Connettività
    6,5
  • Software
    8,5
  • Audio
    6
  • Batteria
    9
  • Qualità/prezzo
    9

Apple AirPods in sconto su

Recensioni