Apple potrebbe nascondere la tacca delle antenne sui futuri iPhone e iPad

Il design dei futuri iPhone e iPad potrebbe portare una novità molto interessante, con le tacche delle antenne finalmente nascoste!

Apple ha brevettato un sistema che consentirebbe di nascondere definitivamente le antenne sui futuri iPhone e iPad Cellular.

ipad cellular

Uno dei problemi di progettazione di iPhone e iPad è realizzare una versione in grado di gestire efficacemente le onde elettromagnetiche, vale a dire i segnali inviati e ricevuti dalle antenne all’interno dei dispositivi mobili. Consentire all’antenna di svolgere il proprio lavoro significa utilizzare materiali che impediscano il blocco di un segnale e permettano che vi sia un’apertura dall’involucro verso il mondo esterno.

Nel caso degli iPad, la parte posteriore della scocca è un unico pezzo di metallo, che non offre né il passaggio del segnale attraverso un foro , né l’uso di materiali che riducono al minimo i disturbi all’antenna.  Un modo per risolvere il problema è utilizzare altri materiali, come ha fatto Apple con i suoi iPad Cellular che, sul retro, utilizzano in parte un materiale diverso rispetto al metallo.

In questo nuovo brevetto, Apple spiega come creare un involucro che offra i vantaggi elettromagnetici di un case realizzato con due materiali diversi, ma prodotto in modo tale da farlo sembrare un componente unico. Lo stesso varrebbe anche per gli iPhone, così da eliminare le tacche che si trovano sui bordi del dispositivo.

L’idea di Apple coinvolge tre elementi: una sezione vuota del materiale principale che occupa gran parte della scocca, una seconda parte da riempire e dell’inchiostro. In breve, Apple suggerisce che uno strato di inchiostro potrebbe essere utilizzato nel punto di giunzione per nasconderlo alla vista.

Mentre l’alloggiamento principale potrà continuare ad essere realizzato in metallo, la sezione secondaria potrebbe essere realizzata con un materiale non conduttivo che non ostacola le onde elettromagnetiche, come la plastica. La seconda parte dell’involucro potrebbe potenzialmente essere costituita da più strati, incluso uno strato esterno selezionato per scopi estetici o strutturali.

Indipendentemente dalla costruzione, Apple suggerisce l’uso di due strati di inchiostro che coprano il giunto. L’uso di due strati di inchiostro serve a garantire che la copertura nasconda completamente la tacca o lo strato realizzato con un materiale diverso da quello principale.

Sarà questa la soluzione che verrà adottata sui futuri iPhone e iPad?

AirPods Max disponibili su

Brevetti