Il dirigente Apple Jay Blahnik parla di Fitness+ e dei suoi vantaggi

Jay Blahnik ha spiegato quali sono i vantaggi di Fitness+ e gli obiettivi del servizio lanciato poche settimane fa da Apple.

Il responsabile della piattaforma Apple Fitness+ Jay Blahnik ha rilasciato un’intervista per parlare del servizio, dei suoi istruttori e del motivo per cui le varie metriche possono essere la migliore motivazione per allenarsi.

Jay Blahnik

Blahnik, che ricopre il ruolo di senior director Fitness Technologies in Apple, ha detto che il servizio Fitness+ è stato progettato pensando alla diversità e all’idea che tutti siano invitati a partecipare: “Per questo gli allenatori sono così diversi tra di loro, sono veramente dei professionisti e ti spingeranno a lavorare sodo, ma ti rallegreranno anche il morale e ti manterranno motivato“.

Blahnik ha anche accennato alla collaborazione tra gli istruttori di Apple Fitness+, per un risultato che lui definisce unico. Ogni membro del team lavora insieme ai propri colleghi per creare i vari allenamenti, provare e ottenere feedback. Gli istruttori compaiono anche nei video degli altri: “Lo senti e basta. Fin dal primo video che guardi. Ti sentirai semplicemente in un luogo accogliente, solidale e davvero motivazionale“.

Alla domanda se il passaggio agli allenamenti a casa e digitali rimarrà valido dopo la fine della pandemia, Blahnik ha affermato che le persone probabilmente torneranno alle palestre tradizionali, ma anche che il passaggio al digitale potrebbe dare alle persone nuovi modi di allenarsi anche in futuro.

Blahnik ha anche detto che le metriche dei dati possono essere un eccellente motivatore per la salute e il benessere, indipendentemente dal fatto che stiano mostrando o meno progressi: “Penso che voler misurare ciò che facciamo fa parte della natura umana. Se sai come stai, puoi capire quando stai tornando indietro, quando stai andando avanti o quando rimani lo stesso“.

Le metriche non riguardano la sola progressione degli allenamenti, ma anche se ti stai allenando allo stesso ritmo dei giorni precedenti: “A volte sei solo molto felice di non peggiorare. Non si tratta sempre di progressione. Si tratta solo di sapere dove ti trovi in quel momento“.

Blahnik ha anche evidenziato le funzionalità di feedback immediato in Apple Fitness+, inclusa la classica “celebrazione” se un utente chiude gli anelli durante un allenamento: “Potresti essere nel bel mezzo di un burpee o qualcosa di veramente impegnativo, ma quando compare la celebrazione è come una piccola parata per una persona, e ti motiva in modi inaspettati, il che è fantastico“.

L’intervista completa con Jay Blahnik può essere ascoltata qui.

HotAcquista iPhone 15 su Amazon!
News