Apple spiega come funzionerà Fitness+ anche per i principianti

Il servizio Fitness+ di Apple sta per debuttare negli Stati Uniti e, nell'attesa, vengono forniti ulteriori dettagli su come funzionerà la piattaforma.

A pochi giorni dal rilascio di Apple Fitness+ negli Stati Uniti, il direttore della sezione tecnologie per il fitness di Apple Jay Blahnik ha spiegato come funzionerà il tutto anche per i principianti. Intanto, l’app ufficiale compare su Apple TV.

Fitness+

In un’intervista con Fast Company, Jay Blahnik ha parlato di come Apple Fitness+ è pensato su misura per gli utenti di tutti i livelli, principianti compresi.

Ogni video Fitness+ include tre diversi trainer che vengono mostrati contemporaneamente sullo schermo e almeno uno di questi eseguirà una versione “semplificata” dell’allenamento. In un allenamento in bicicletta, ad esempio, un allenatore potrebbe pedalare più lentamente o, in un allenamento di yoga, uno degli allenatori potrebbe effettuare pose più semplici. In molti casi, i trainer alternativi che vedi nei video saranno i protagonisti di altri tipi di allenamenti. Apple ha anche aggiunto una serie di video da 10 a 20 minuti per coloro che sono nuovi agli allenamenti e non sono pronti per le sessioni standard.  Questi video hanno un unico istruttore e forniscono istruzioni sulla configurazione dell’attrezzatura o su come eseguire un particolare esercizio.

Una delle cose che abbiamo capito è che allenarsi è difficile per le persone“, afferma Blahnik. “Se sei un principiante, è difficile perché non sai cosa fare, non sai da dove cominciare, o forse non sei in ottima forma e andare in palestra o seguire un corso è davvero troppo. Ci è stato chiaro fin dall’inizio che se avessimo potuto fare qualcosa per rendere l’allenamento un’esperienza migliore per tutti, sarebbe stata una cosa davvero fantastica da fare per i clienti Apple Watch”.

L’app è progettata anche per offrire suggerimenti per nuovi allenamenti in base ai tipi di sessioni che le persone hanno completato. “Abbiamo fatto alcune cose davvero intelligenti per rendere semplice il tuo prossimo allenamento”, ha detto Blahnik. “L’algoritmo suggerirà i tipi di allenamento preferiti dalle persone, ma offrirà anche consigli per esercizi complementari. Per coloro a cui piace correre o andare in bicicletta, ad esempio, Fitness + potrebbe suggerire un allenamento HIIT o una routine di yoga“.

Fitness+ verrà lanciato lunedì 14 dicembre a un prezzo di 9,99$ al mese ed è anche incluso nel pacchetto Apple One. Inizialmente, il servizio non sarà disponibile in Italia.

Intanto, l’app ufficiale Fitness+ per Apple TV è già disponibile sull’ultima beta di tvOS 14.3, anche se non è ancora possibile accedere al servizio. Dall’aspetto dell’interfaccia sembra che Apple vuole rendere molto semplice cambiare utente quando si usa Fitness+ in condivisione famiglia.

iPhone 12 (64GB) in offerta su

News