Portafoglio MagSafe Apple per iPhone 12, quanto è utile davvero? – RECENSIONE

Apple realizza anche portafogli, qualcuno di voi lo avrebbe mai detto? Ecco la nostra prova.

Dopo dieci giorni di utilizzo, possiamo avere un quadro completo su pregi e difetti del portafoglio MagSafe di Apple per iPhone 12. Vale la pena acquistarlo?

portafoglio magsafe apple. 2

La confezione si presenta in pieno stile Apple, dalle dimensioni molto contenute per risparmiare quanta più carta possibile. Sulla parte frontale troviamo l’immagine del portafoglio con il colore scelto, mentre sul retro abbiamo l’indicazione su come attaccare correttamente questo accessorio sul retro dell’iPhone 12. Nella confezione troviamo il foglietto informativo di Apple, oltre ad una simil carta di credito inserita nel portafoglio con alcune indicazioni su come utilizzare questo accessorio. Non che ci voglia molto…

portafoglio magsafe apple. 5

Design

Il portafoglio MagSafe di Apple è elegante, realizzato con materiali di prima scelta e con cuciture a vista che danno un tocco di design molto piacevole. Per il mio iPhone 12 Pro Max Oro ho scelto il modello color Sole di California, ma Apple offre anche le colorazioni Blu Baltico (del tutto simile al Blu dei nuovi iPhone 12), Cuoio e Nero.

portafoglio magsafe apple. iphone

Per questo accessorio, Apple ha utilizzato una pelle molto pregiata e conciata con una serie di procedure speciali per garantirne la durabilità nel tempo. Ovviamente, trattandosi di vera pelle (e dall’odore si percepisce subito…), nel corso del tempo potrebbero presentarsi dei piccoli cambiamenti nel colore e nelle pieghe.

L’accessorio utilizza il sistema MagSafe per connettersi magneticamente al retro del telefono. Un anello di magneti fa la maggior parte del lavoro, mentre un magnete aggiuntivo presente sul fondo aiuta con il corretto allineamento e impedisce che l’accessorio ruoti sul retro dell’iPhone. Il ritaglio sul retro della custodia consente di far scorrere facilmente le carte dentro e fuori. E, naturalmente, un logo Apple è impresso sulla parte frontale della custodia.

Tra le mani, si percepisce subito l’elevata qualità dei materiali scelti da Apple. Il portafoglio è solido, bello a vedersi e meno spesso di quanto non possa sembrare dalle foto.

Funzionalità

Parlare di funzionalità per un accessorio in pelle può sembrare azzardato, ma è necessario spiegare alcune cose. Il portafoglio MagSafe di Apple è pensato per consentire agli utenti di uscire di casa solo con l’iPhone e con questo accessorio attaccato sul retro, visto che al suo interno possiamo inserire alcune carte. Il portafoglio MagSafe di Apple è anche schermato e non smagnetizza le carte.

portafoglio magsafe apple. 8

Apple afferma che possiamo inserire fino a tre carte, io personalmente non sono riuscito a inserirne più di due (patente di guida e carta di credito). O meglio, la terza (carta d’identità) entra con un po’ di difficoltà, ma poi diventa difficilissimo estrarla, almeno per il momento. Alla fine, ho scelto di lasciare al suo interno solo patente di guida e il bancomat, visto che su Apple Pay sono già presenti tutte carte di credito/debito per effettuare i pagamenti (e i POS contactless ormai sono ovunque). Per me è stato complesso inserire una terza carta (avrei voluto farlo con la carta d’identità) e il bancomat, ovviamente, mi serve se dovessi prelevare contante in caso di emergenze. Probabilmente con il tempo la tasca del portafoglio si allenterà, ma per ora tre carte non sono utilizzabili con comodità.

portafoglio magsafe apple

L’inserimento delle carte è molto agevole (almeno fino a due), mentre per estrarle basta un semplice “swipe” verso l’alto sfruttando l’apertura sul retro. Comodo e veloce. Quando effettuiamo questo movimento, saliranno su tutte le carte presenti nel portafoglio. Le carte vengono tenute in posizione grazie a un pezzo di metallo all’interno dell’accessorio, quindi non cadranno mai dal portafoglio.

portafoglio magsafe apple. 9

Parliamo ora dal MagSafe: il portafoglio si attacca perfettamente al retro dell’iPhone ed è molto saldo nella maggior parte dei casi, senza rischi di perdere l’accessorio per strada mentre utilizziamo lo smartphone per scrivere un messaggio o parlare al telefono. Lo stesso vale anche se utilizziamo una delle qualsiasi custodie MagSafe disponibili sul mercato.

Inoltre, quando stacchiamo il portafoglio dal retro, l’iPhone emetterà un piccolo suono (solo se il dispositivo non è su “mute”), con tanto di vibrazione. Non fate però affidamento a questi avvisi, perché sono quasi impercettibili. In una futura versione, non sarebbe male se Apple implementasse un sistema di notifica che ti avvisa quando ti allontani con l’iPhone senza portafoglio attaccato sul retro.

portafoglio magsafe apple. 3

Dalle prove di questi giorni, il portafoglio non è mai staccato accidentalmente dall’iPhone, nemmeno quando inserivo il dispositivo in tasca. So che altri utenti hanno avuto qualche problema di questo tipo, ma dalla mia esperienza di 10 giorni non è mai accaduto.

I magneti hanno funzionato molto bene, con un perfetto equilibrio tra un attacco ben saldo e la facilità di staccare il portafoglio in modo semplice e veloce quando bisogna estrarre una delle carte al suo interno. Certo, c’è bisogno di qualche piccola attenzione soprattutto se usate pantaloni con tasche molto strette, ma in generale non ci sono rischi di perdere per strada questo accessorio e le vostre carte. Se indossate pantaloni con tasche strette, prendete l’abitudine di tenere un dito sul portafoglio quando inserite l’iPhone nella tasca.

Impressioni

Il primo portafoglio Apple ha il suo perché. Non è esente da difetti, sia chiaro, ma poter portare sul retro dell’iPhone anche le carte fisiche, sfruttando i magneti dei nuovi dispositivi, è un’idea niente male che siamo sicuri molti di voi apprezzeranno.

Certo, se perdiamo l’iPhone perderemo anche le carte presenti nel portafoglio, ma in generale tenere le carte nella tasca anteriore  è un metodo più sicuro per difendersi dai borseggiatori rispetto al classico portafoglio nella tasca posteriore dei pantaloni.

portafoglio magsafe apple. 4

Una volta attaccato l’accessorio sul retro dell’iPhone, l’utilizzo dello smartphone non ne risente. Certo, c’è quello spessore in più che non è mai piacevole, ma questo non inficia l’esperienza di utilizzo del dispositivo nella vita quotidiana. E poi, il portafoglio può sempre essere rimosso temporaneamente, magari tenendolo in tasca in casi particolari. La facilità nell’attaccare e rimuovere il portafoglio dall’iPhone è impagabile.

E poi, volete mettere la comodità uscire di casa semplicemente attaccando questo accessorio al retro dell’iPhone senza perdere tempo nel trovare e indossare un portafoglio classico?

PRO

  • Ottimo design, bei colori che si adattano perfettamente alle custodie in pelle offerte da Apple
  • La comodità di uscire senza portafoglio “classico”
  • Pelle di altissima qualità
  • Può essere facilmente rimosso e attaccato sul retro dell’iPhone
  • Funziona con e senza custodia
  • Schermato e non smagnetizza le carte

CONTRO

  • Difficile inserire tre carte, almeno quando il portafoglio è nuovo
  • Il rischio che si stacchi inavvertitamente quando inserito in tasche più strette

Il portafoglio MagSafe in pelle di Apple è disponibile al prezzo di 65€. Su Amazon disponibilità immediata per alcuni modelli.

7,9

Decidere se il portafoglio MagSafe di Apple ti serve davvero è una scelta personale. La qualità dei materiali e la sua comodità non si discutono, ma sta a te capire se serve davvero. Se utilizzi tante carte, allora sarà inutile. Se, invece, ne usi due o al massimo tre, valuta attentamente l’acquisto perché non te ne pentirai e potrai lasciare il tuo portafoglio a casa. Personalmente, lo sto apprezzando molto e difficilmente ne farei a meno.

 

  • Design
    8,5
  • Qualità materiali
    9
  • Comodità
    8,5
  • Sicurezza
    7
  • Funzionalità
    8
  • Prezzo
    6,5
Recensioni