Lisa Jaskson spera che Apple possa ispirare altre aziende per la tutela dell’ambiente

In una nuova intervista, la dirigente Lisa Jaskson ha parlato di come Apple lavora per tutelare al meglio l'ambiente ed essere di ispirazione per gli altri.

Lisa Jackson, responsabile per l’ambiente e le politiche sociali di Apple, spera che gli sforzi dell’azienda nella sostenibilità ispireranno altre società a seguire l’esempio.

lisa-jackson-vogue

In un’intervista rilasciata al magazine Hello prima del suo vertice con il premio Nobel Malala Yousafzai, Lisa Jackson ha affermato che Apple è sulla buona strada per raggiungere l’obiettivo “impatto zero” entro il 2030.

Le operazioni gestire direttamente da Apple sono attualmente a emissioni zero e la società sta utilizzando energia rinnovabile al 100% da circa due anni, ma Lisa Jackson ha aggiunto che l’azienda si sta muovendo per rendere i suoi prodotti ancora più sostenibili.

Ogni prodotto che acquisti avrà un’impronta di carbonio pari a zero e anche l’uso di quel prodotto avrà impatto pari a zero. Stiamo lavorando in tutto il mondo per passare più rapidamente all’energia pulita, in modo che ogni cliente possa utilizzare i propri dispositivi senza alcun impatto sull’ambiente.

Il vicepresidente senior di Apple ha anche osservato che l’azienda è attualmente leader del settore nell’economia circolare, poiché i nuovi prodotti rilasciati nel 2020 contengono “più materiali riciclati che mai“. Ha anche spiegato come Apple vede le azioni intraprese come un invito all’azione per altre aziende. Jackson spera infatti che altre società vengano ispirate da Apple e si impegnino a raggiungere obiettivi di sostenibilità simili per il 2030.

Stiamo vedendo aziende parlare del 2050, ma vorremmo che l’impatto zero venga raggiunto molto prima. Ci vuole un forte impegno ma l’obiettivo è raggiungibile. Penso che il mondo sappia che tutto questo è davvero cruciale per affrontare il cambiamento climatico nei prossimi dieci anni

Alcuni degli obiettivi ancora in ​​sospeso nell’elenco previsto da Apple includono la realizzazione di iPhone e iPad con ancora più materiali riciclati e la garanzia che tutta la produzione sia alimentata da energia rinnovabile.

Jackson ha poi spiegato come i giovani stiano diventando una forza trainante nella battaglia contro il cambiamento climatico e come la loro visione del successo sia legata sia al clima che alla giustizia sociale.

Le generazioni più giovani hanno questa idea di avere successo. Insistono sul fatto che il successo deve essere legato a un più ampio insieme di parametri rispetto al denaro. Questa parola deve anche significare guidare meglio il mondo e affrontare il cambiamento climatico.

Lisa Jackson ha poi partecipato al Web Summit con Yousafzai per parlare anche della partnership di Apple con il Malala Fund.

Apple iPhone 13 Pro Max in sconto su

News