Apple brevetta il cinturino Braille per Apple Watch

Confermando la sua attenzione per l'accessibilità, Apple sta studiando un sistema Braille da integrare nei cinturini degli Apple Watch.

Apple brevetta un nuovo cinturino per Apple Watch capace di inviare informazioni in Braille.

apple watch braille

Il brevetto “Tactile output for wearable device” depositato da Apple nei giorni scorsi ha l’obiettivo di offrire ai non vedenti un modo per sfruttare il cinturino degli Apple Watch allo scopo di leggere in Braille informazioni e notifiche.

Gli Apple Watch già offrono funzioni di accessibilità per non vedenti grazie a Siri, ma un cinturino in grado di offrire informazioni in Braille sarebbe ancora più utile. La tecnologia brevettata da Apple prevede l’utilizzo di appositi attuatori che si spostano sulla superficie del cinturino allo scopo di riorganizzare gli elementi in base alle informazioni da fornire. Il tutto viene gestito da un processore ad-hoc: “Gli attuatori sono configurati per formare dinamicamente sporgenze lungo il cinturino flessibile. Le sporgenze presentano informazioni percettibili al tatto“.

Grazie a queste sporgenze esterne, le persone con problemi di vista possono utilizzare le dita per leggere in Braille eventuali notifiche o altre informazioni che arrivano su watchOS.

braille apple watch

 

Il brevetto è molto interessante e speriamo che Apple riesca a portare questo cinturino sul mercato.

Brevetti