eufy RoboVac G10 Hybrid, il robot aspirapolvere è ora più piccolo e intelligente – Recensione

RoboVac G10 Hybrid è il nuovo robot per la pulizia di eufy (marchio Anker) che punta tutto sull'evoluzione del sistema di navigazione e sulla riduzione delle dimensioni.

Il nuovo eufy RoboVac G10 Hybrid è il primo nuovo esemplare della famiglia di robot per la pulizia di Anker che si propone come logica evoluzione della gamma precedente. I suoi punti di forza? Un design più compatto e discreto ed un nuovo sistema di navigazione dinamica intelligente. Scopriamolo nella nostra recensione completa!

eufy RoboVac G10 Hybrid è il nuovo robot per la pulizia del brand di Anker che vi aiuterà a mantenere pulita la vostra abitazione. Di robot di questo tipo ve ne abbiamo già parlato in più occasioni in passato, pertanto supponiamo che li conosciate già piuttosto bene. Pertanto in questa review ci concentreremo più che altro sulle principali evoluzioni introdotte con questo modello.

Come dicevamo in apertura, a sorprendere sono innanzitutto le dimensioni del prodotto: rispetto ad altri robot per la pulizia RoboVac G10 Hybrid è estremamente compatto e sottile, tanto da riuscire ad infilarsi anche sotto alcuni mobili senza incontrare ostacoli. Nonostante questo il robot restituisce una sensazione di compattezza davvero notevole e al tatto risulta tutt’altro che cheap. Presenta inoltre ben due spazzole – a differenza di molti modelli eufy che ne hanno una sola – e nonostante le dimensioni e il peso piuma la potenza di aspirazione segna un nuovo record per l’azienda, essendo fissata a 2.000 Pa. Esteticamente il prodotto offre un unico pulsante di accensione (manca il pulsante per mandare il robot in ricarica, presente invece su altri modelli eufy) e un indicatore LED che ci mostra lo stato di attivazione del WiFi. Sul fronte troviamo una gomma protettiva che consente al robot di sbattere contro le superfici senza danneggiarle, mentre sul retro è presente un apposito inserto che consente di estrarre il carrello con il filtro (lavabile).

Una novità importante per questa fascia di prodotti eufy è l’introduzione della navigazione giroscopica, in precedenza limitata ai soli dispositivi di fascia medio-alta. Tale sistema di navigazione offre fino al doppio di efficienza rispetto ai robot aspirapolvere standard e ciò vuol dire che un ciclo di pulizia che richiederebbe 100 minuti con navigazione a rimbalzo, può ora essere completato in 50 minuti. Va segnalato comunque che l’autonomia sembra non essere in grado di garantire più di un’ora di pulizia e in tal caso il robot rientrerà alla sua base di ricarica, riprenderà un po’ di energia e successivamente tornerà in azione per completare il lavoro. La ricarica è abbastanza veloce, ma inevitabilmente questo è un compromesso dovuto alle dimensioni più compatte del prodotto. Il robot include inoltre un sensore per il rilevamento di scale e sporgenze in modo tale da evitare che possa cadere e danneggiarsi: in tali casi si bloccherà semplicemente nell’ultima posizione “consentita”.

Parliamo però nel dettaglio del sistema di aspirazione e lavaggio: RoboVac G10 Hybrid utilizza un sistema ibrido di aspirazione e lavaggio che include due sistemi di pulizia in uno, per una pulizia più profonda che lascerà i vostri pavimenti ultra brillanti. In sostanza è possibile aggiungere acqua al robot in modo tale da attivare, in aggiunta alla semplice aspirazione, anche la modalità “mocio” in cui il prodotto lascia cadere delle piccole gocce d’acqua e procede ad una pulizia umida del pavimento. Per quanto riguarda l’aspirazione è possibile utilizzare, invece, due modalità: la “Standard” e la “Turbo”, con l’ultima che sfrutta al massimo le capacità di aspirazione del robot eufy.

Il motore avanzato privo di spazzole riduce sensibilmente il rumore prodotto dall’aspirazione e infatti il livello di rumorosità durante l’utilizzo è di appena 55 dB – meno di un forno a microonde – e il 75% più silenzioso degli aspirapolvere tradizionali. In più l’attivazione del robot potrà essere demandata sia all’app per smartphone (disponibile sia su iOS che su Android) che agli assistenti vocali domestici come Amazon Alexa o Google Home. Al momento non è prevista la compatibilità con Apple Home Kit e con Siri. Durante la navigazione sarà inoltre possibile ricevere avvisi sullo stato della pulizia e su eventuali problemi (robot che si blocca, acqua finita, ecc).

Se volete demandare alcune delle attività di pulizia domestiche il nuovo RoboVac G10 Hybrid è sicuramente un ottimo “schiavo” da acquisire. Sorprende con le sue dimensioni compatte che consentono al robot di infilarsi praticamente ovunque, anche negli spazi più stretti, e per il sistema di navigazione intelligente e dinamico, nonché per l’integrazione con app e assistenti vocali. Se siete interessati potete procedere all’acquisto del robot eufy RoboVac G10 Hybrid da questo link al prezzo di 299€.

7,5

Con il suoRoboVac G10 Hybrid eufy ha realizzato un prodotto moderno e accattivante, dotato di tutti i sistemi tecnologici più evoluti e che sarà in grado di aiutarvi con la pulizia della vostra casa. Il prezzo è assolutamente in linea con l’offerta di funzionalità e sensori messi a disposizione all’utente.

  • Design
    8
  • Autonomia
    7
  • Qualità/Prezzo
    7,5

iPhone 12 Viola in sconto su

Recensioni