Apple aumenta la sua presenza a New York

Apple ha preso in locazione un importante edificio a New York, per aumentare la sua presenza nella città.

Apple continua i suoi piani di espansione nella città di New York, come conferma un nuovo contratto di locazione per una serie di uffici nei pressi del Madison Square Garden.

apple penn11

Con questo accordo, Apple prende in locazione dall’undicesimo al quattordicesimo piano di un edificio a Penn Plaza, denominato Penn 11, per un totale di 20.000 metri quadrati. Apple ha opzionato anche altri spazi al nono piano.

Secondo il New York Post, l’accordo è stato firmato con la società immobiliare Vornado Realty Trust proprietaria dell’edificio. In precedenza, questi spazi erano occupati da Macy’s che ora sta trasferendo il suo quartier generale a Long Island. L’accordo di locazione è valido per cinque anni, con opzioni successive per il prolungamento di questo periodo.

Questo nuovo accordo conferma che Apple vuole avere una maggiore presenza con vari uffici a New York.

iPhone 13 (256GB) in sconto su

News