Azioni Apple: a fine anno raggiungeranno quota 400$?

Le ultime analisi finanziarie vedono volare le azioni Apple: a fine 2020 potrebbero toccare quota 400$!

Gli ultimi rumor parlano di una Apple scoppiettante in questo 2020, tanto quanto quello appena concluso. L’azienda dovrebbe infatti annunciare 3 o 4 nuovi iPhone, nuovi Apple Watch, upgrade per iMac e MacBook oltre che, probabilmente, novità per iPad. Questo dovrebbe inoltre essere l’anno in cui Apple potrebbe lanciare nuovi iPhone 5G sposando così la nuova tendenza del mercato.

Proprio il 5G potrebbe essere il traino del successo delle azioni Apple dell’azienda per il 2020. Sicuramente gli utenti non attendono in modo spasmodico questo upgrade di rete, ma di qui a 24 mesi sarà fondamentale la possibilità di offrire il 5G su prodotti medi e alti di gamma vista l’aspettativa generata da questa nuova tecnologia.

Le ricerche condotte sul 5G confermano infatti che questa tecnologia trainerà le vendite dei prossimi device e genereranno molto hype tra gli utenti interessati.

Ancora, più iPhone potrebbe voler dire più Apple Watch. La grande diffusione di wearable in USA oltre che nel resto del mondo sta sempre più ingolosendo sia i possessori storici di iPhone che i nuovi all’acquisto e utilizzo del wearable di casa Apple.

Apple potrebbe inoltre sfruttare ancor di più gli strumenti a disposizione come Apple Card. La carta di credito rilasciata da Goldman Sacks in collaborazione con l’azienda e le possibilità di sfruttare l’opzione di rateizzazione senza interessi potrebbe convincere gli utenti non soddisfatti dell’iPhone Upgrade Program a sfruttare la carta per l’acquisto rateizzato di un nuovo iPhone. In Italia la carta non è ancora disponibile così come l’iPhone Upgrade Program: se i numeri dovessero però convincere l’azienda potrebbero però arrivare presto anche nel nostro Paese.

In conclusione, entro il 2020 le azioni del titolo Apple APPL potrebbe toccare quota 400$ oltre avere la valutazione di 2 miliardi di dollari entro fine 2021.

Apple confermerà questi dati oppure le previsioni negative di Deutsche Bank avranno la meglio? Solo il tempo potrà dircelo.

News