Il produttore esecutivo di The Morning Show racconta come è nata la serie

Un'interessante intervista al produttore di The Morning Show ci svela alcuni aneddoti su come è nata la serie e da quali fatti è stata ispirata.

Anche se questo nome è sconosciuto ai più, Michael Ellenberg è un elemento molto importante per Apple TV+, in quanto non solo è il produttore esecutivo di The Morning Show, ma ha anche firmato un contratto con Apple per la realizzazione di ulteriori serie TV nei prossimi anni.

the morning show

In una recente intervista rilasciata a Variety, Ellenberg ha discusso di come gli show televisivi del mattino degli anni ’90 abbiano ispirato The Morning Show.

Ellenberg ha un legame profondo con Hollywood e ha lavorato a diverse importanti produzioni. Ha iniziato come produttore per Ridley Scott e Scott Rudin, poi dopo qualche anno si è trasferito alla HBO dove ha trascorso cinque anni come dirigente della programmazione per spettacoli come True Detective, Westworld e Big Little Lies.

Dopo aver lasciato la HBO nel 2016, Ellenberg ha fondato la sua società di produzione chiamata Media Res. Ha poi incontrato i dirigenti di Apple TV+ Zack Van Amburg e Jamie Erlicht poco dopo che i due avevano firmato un accordo con per la realizzazione della prima serie TV della piattaforma: The Morning Show.

Media Res sta realizzando altre due serie per Apple TV+: Pachinko, una serie drammatica ad alto budget che segue gli alti e bassi di quattro generazioni diverse di una famiglia immigrata coreana, e una serie drammatica ancora senza titolo con protagonista Brie Larson.

Michael conosce la narrazione di qualità e ha la capacità di attrarre i migliori talenti in un’era piena di serie premium“, ha detto Zack Van Amburg a Variety. “Ha una capacità di comprendere le varie prospettive offerte da attori, scrittori, registi e i suoi partner di rete. Questa è una qualità rara e gli ha dato un balzo in avanti nel lancio con successo di Media Res”. Jennifer Aniston ha elogiato l’energia di Ellenberg e la ricerca dell’eccellenza dopo aver lavorato con lui in The Morning Show.

LEGGI ANCHE: The Morning Show, la nostra recensione

Ellenberg ha raccontato che lo sviluppo della serie è stato in realtà scatenato dalla storia tra Michael Strahan e Kelly Rippa, quando la Strahan lasciò la trasmissione Live With Kelly and Michael per un ruolo da presentatrice in Good Morning America. 

Il produttore di The Morning Show ha poi affermato che era necessario uno spirito collaborativo per portare a termine la serie. L’attenzione si è spostata dall’essere un dramma dietro le quinte dei talk show mattutini, a una storia con molti contenuti sociali.

The Morning Show è stato lo show più acclamato dalla critica su Apple TV+ e ha anche ottenuto un paio di nomination ai Golden Globe.

Apple TV+