Come installare iOS 13 su iPhone

Come aggiornare il vostro iPhone ad iOS 13.

Con iOS 13 arrivano tantissime nuove funzioni su iPhone. Il sistema operativo di Apple integrerà Dark Mode, prestazioni migliorate e diverse altre novità per il suo smartphone. Pronto all’aggiornamento?

iOS 13

iPhone compatibili

Il nuovo iOS 13 può essere installato sui seguenti dispositivi: 

  • iPhone 6s;
  • iPhone 6s Plus;
  • iPhone SE;
  • iPhone 7;
  • iPhone 7 Plus;
  • iPhone 8;
  • iPhone 8 Plus;
  • iPhone X;
  • iPhone XS;
  • iPhone XR;
  • iPhone XS Max

Ricordiamo che iOS 13 è disponibile in versione finale dal 19 settembre e può essere installato su tutti i dispositivi elencati in alto.

LEGGI ANCHE: Tutte le novità di iOS 13

Come installare iOS 13

Prima di procedere con l’aggiornamento ad iOS 13, consigliamo caldamente di effettuare un backup di tutti i contenuti presenti su iPhone. E’ possibile effettuare questa operazione direttamente dal dispositivo, tramite iCloud, o collegandolo al PC/Mac e utilizzando iTunes. La guida completa è disponibile qui.

A questo punto, puoi installare iOS 13 in modalità OTA:

  1. Collega il dispositivo all’alimentazione e connettiti in Wi-Fi
  2. Tocca Impostazioni > Generali > Aggiornamento Software
  3. Tocca Scarica e installa. Se compare un messaggio che richiede di rimuovere temporaneamente delle app poiché iOS ha bisogno di maggiore spazio per l’aggiornamento, tocca Continua o Annulla, quindi procedi a liberare spazio eliminando le app meno utilizzate o qualche foto/video.
  4. Seleziona Installa per avviare il download e l’installazione di iOS 13. L’operazione potrebbe richiedere diverso tempo.

E’ possibile installare iOS 13 anche tramite iTunes:

  1. Installa la versione più recente di iTunes sul computer
  2. Collega il dispositivo al computer
  3. Apri iTunes e seleziona il dispositivo
  4. Fai clic su Riepilogo, quindi su Verifica aggiornamenti.
  5. Fai clic su Scarica e aggiorna

Ripristino e installazione da zero

iOS è ottimizzato in modo tale da non rendere necessario effettuare un ripristino per aggiornare l’iPhone. Se, però,  notate che il vostro dispositivo è peggiorato nelle prestazioni dopo l’aggiornamento a iOS 13, allora il consiglio è quello di ripetere la procedura ripristinando prima il dispositivo.

Prima di effettuare questa operazione bisogna NECESSARIAMENTE eseguire un backup per non perdere tutti i dati.

Il ripristino può essere effettuato da iTunes:

  1. Apri iTunes sul Mac o PC usato per eseguire il backup del dispositivo.
  2. Collega il dispositivo al computer con un cavo USB. Se un messaggio richiede il codice del dispositivo o se vuoi autorizzare il computer, segui le istruzioni visualizzate sullo schermo.
  3. Seleziona il tuo iPhone, iPad o iPod touch quando viene visualizzato in iTunes.
  4. Fai clic su Ripristina e attendi il completamento del tempo di ripristino. Se richiesto, inserisci la password del backup codificato.
  5. Tieni il dispositivo connesso dopo il riavvio e attendi che si sincronizzi con il computer. Al termine della sincronizzazione puoi disconnetterlo.
  6. Ora puoi recuperare il backup da iTunes o da iCloud, a seconda delle precedenti impostazioni

In alternativa, il ripristino può essere effettuato anche da iPhone:

  1. Apri Impostazioni
  2. Vai su Generali e seleziona Ripristina
  3. Clicca su Inizializza contenuto e impostazioni

Terminate l’operazione puoi procedere con il recupero del backup.

News