Apple Watch continuerà a dominare il mercato degli indossabili

IDC prevede che l’Apple Watch continuerà a dominare il mercato degli smartwatch in quanto gli smartwatch Android riescono a vendere bene solo in Cina.

Apple Watch

IDC afferma che Apple rimarrà in gran parte incontrastata nel mercato degli smartwatch, conservando il 25,9% del mercato entro il 2023, solo in lieve calo rispetto alla quota del 27,4% stimata a marzo 2019.

Non sorprende, inoltre, che i modelli con connettività cellulare stanno diventando sempre più popolari. Entro il 2023 si prevede che quasi la metà degli smartwatch avrà la possibilità di connettersi a una rete cellulare, dal momento che i consumatori insieme alle imprese e all’assistenza sanitaria cercano sempre più di separare l’utilizzo dello smartphone dallo smartwatch, con quest’ultimi che si sposteranno sempre più nel settore salute e si connetteranno con molteplici applicazioni e sistemi.

IDC, inoltre, ritiene che gli auricolari intelligenti o “indossabili” avranno una grossa espansione e, pur essendo ancora incentrati sulla fornitura di audio, spingeranno in altre aree come la traduzione simultanea della lingua, l’utilizzo degli assistenti intelligenti e il coaching.

Si prevede che tutto il mercato indossabile nel suo insieme vedrà una crescita continua nei prossimi quattro anni, che nel 2019 potrebbe raggiungere i 222,9 milioni di unità spedite a livello globale, crescendo fino a 302,3 milioni di unità nel 2023 con un tasso di crescita annuale del 7,9%. Dietro a questa crescita c’è la forte diffusione di smartwatch e dispositivi indossabili per le orecchie, che rappresenteranno oltre il 70% del mercato entro il 2023.

News