Apple Watch continua a dominare il mercato dei wearables

05 marzo 2019 di Giuseppe La Terza

Secondo i dati di IDC, Apple continua a guidare il mercato dei dispositivi indossabili, con le vendite di Apple Watch, AirPods e Beats che aiutano il produttore di iPhone a mantenere la propria posizione in un mercato in forte crescita addirittura del 31,4% nel solo quarto trimestre del 2018.

Apple Watch

Il mercato dei dispositivi indossabili sta crescendo molto bene, infatti secondo i dati degli analisti di IDC le spedizioni per l’intero 2018 hanno raggiunto i 172,2 milioni, con un incremento del 27,5% rispetto al 2017. Le sole spedizioni del quarto trimestre del 2018 hanno totalizzato 59,3 milioni di unità grazie soprattutto al lancio di nuovi dispositivi indossabili e smartphone in vista dello shopping natalizio.

IDC ha dichiarato che nel quarto trimestre dello scorso anno Apple ha spedito 16,2 milioni di dispositivi indossabili, attribuendole una quota di mercato del 27,4%, in aumento rispetto ai 13,3 milioni di spedizioni e al 29,6% di quota di mercato dell’anno precedente. In base ai dati la crescita dei dispositivi indossabili di Apple è in aumento del 21,5% su base annua, ma la crescita complessiva più rapida del mercato degli indossabili mostra che l’azinenda sta perdendo alcune quote di mercato in favore dei suoi suoi concorrenti.

Il principale fautore delle ottime vendite di Apple rimane ancora una volta Apple Watch, con 10,4 milioni di unità vendute. Secondo IDC, il modello della Serie 4 è “partito molto forte“, con una crescita che dovrebbe continuare ad aumentare grazie alle sue funzionalità legate alla salute.

Anche Xiaomi ha registrato una forte crescita, con 7,5 milioni di spedizioni nel quarto trimestre, con Huawei e Fitbit rispettivamente al terzo e al quarto posto con 5,7 milioni e 5,5 milioni di unità spedite.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.