Musica in iOS 13, ecco tutte le novità

L’app Musica in iOS 13 non viene rivoluzionata, ma Apple ha aggiunto una serie di funzioni davvero interessanti.

La prima riguarda sicuramente la sincronizzazione dei testi. Per la maggior parte dei brani presentei su Apple Music è possibile non solo leggere il testo (come tra l’altro succede già con iOS 12), ma anche farlo in sincro con la musica. In pratica, il testo si illumina a tempo e scorre automaticamente senza dover intervenire manualmente durante la riproduzione del brano.

Per farlo è sufficiente cliccare sull’icona del testo in basso a sinistra quando si riproduce una canzone. Durante la riproduzione è comunque possibile scorrere verso l’alto o il basso, per poi ritornare al punto esatto del testo rispetto alla canzone. Tra l’altro, a fine brano verrà mostrato anche l’autore del testo.

iOS 13 migliora anche la gestione della coda di ascolto con il tasto “Up Next“. Adesso è possibile visualizzare la coda dei brani che verranno dopo quello in riproduzione, oltre alle info sulla playlist, l’album o la stazione da cui proviene. Ora è anche più facile modificare rapidamente l’ordine delle canzoni in arrivo.

Apple Music sarà anche in grado di avvisarti nel caso in cui stai per aggiungere un brano già presente nella playlist.

Ovviamente, anche Apple Music ha la modalità dark quando attivata dalle impsotazioni di iOS 13.

Approfondimenti