Mappe di Apple: cartografia più dettagliata e visualizzazione 3D

03 giugno 2019 di Giuseppe La Terza

Durante la WWDC 2019, sono state annunciate novità interessanti anche per Mappe di Apple, che ora avrà una cartografia molto più dettagliata e la visualizzazione 3D.

Apple ha annunciato che Mappe ora avrà una cartografia sarà molto più precisa e dettagliata, e in questo senso confermano quanto avevamo previsto con i tanti avvistamenti delle auto di Apple in questi giorni. Le nuove mappe saranno attive entro fine anno negli Stati Uniti e a partire dall’anno prossimo per gli altri mercati.

L’altra novità interessante è la visualizzazione 3D dell’ambiente, una cosa già vista con Google Street View ma che mancava nelle Mappe di Apple, chiamata Look Around che ci permetterà di “passeggiare” per le strade delle città in modo virtuale.

Look Around potrà essere utilizzato ovunque venga mostrata l’icona di un binocolo. Toccando questa icona si potrà ottenere una vista a livello strada della posizione scelta in una piccola scheda, che è possibile toccare nuovamente per attivarla a schermo intero.

Toccando il display potrete spostarvi nell’area Look Around, mentre toccando una zona lontana venite catapultati attraverso una manovra di zoom piuttosto accurata e divertente da guardare. Punti di interesse come ristoranti e aziende, sono evidenziati con icone identificative.

In questo momento, Look Around è limitata a selezionate aree negli Stati Uniti come California e Nevada, ma Apple prevede di rendere disponibile tale funzione in tutti gli Stati Uniti entro la fine del 2019 e in altri paesi nel 2020.

Le mappe in iOS 13 hanno anche l’opzione “Preferiti“, che consente di cercare posizioni specifiche e aggiungerle ad un elenco di preferiti. I preferiti sono Casa e Lavoro per impostazione predefinita, ma è possibile aggiungere qualsiasi altra posizione.
Toccando una delle tue opzioni preferite, vengono immediatamente visualizzatele le indicazioni stradali. È disponibile anche una nuova funzione “Raccolte” in cui è possibile aggregare diverse località, ad esempio ristoranti che si desidera provare o luoghi che si desidera visitare. Tutti i tuoi elenchi possono essere condivisi, quindi sarà possibile creare elenchi di luoghi per amici e parenti che ad esempio vogliono visitare la tua città.

Migliorata anche la funzione di condivisione della posizione ETA con gli amici, mentre gli avvisi di tracciamento funzioneranno in background, con protezione Wi-Fi e Bluetooth.

Novità molto interessanti, utili a migliorare l’esperienza d’uso delle mappe di Apple. Vi aggiorneremo non appena avremo modo di provare il servizio.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.