Trump aumenta i dazi contro la Cina, a rischio anche Apple

10 maggio 2019 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Dalle minacce all’azione concreta: il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha aumentato i dazi dal 10 al 25 percento su diversi prodotti importati dalla Cina. Al momento non vengono toccati i prodotti realizzati da Apple, ma questa “tregua” potrebbe durare poco.

Tutte le merci che già erano soggette ad una tariffa del 10% subiranno un aumento ulteriore, con dazi che ora arrivano al 25%. Trump sta inoltre lavorando per portare questi dazi anche su altri prodotti importati dalla Cina, con valore vicino ai 325 miliardi di dollari.

Questi nuovi prodotti che potrebbero essere inclusi nelle prossime settimane rischiano di toccare da vicino anche Apple, che proprio in Cina produce la gran parte dei suoi dispositivi grazie alle partnership con Foxconn e Pegatron.

Quando sembrava che Stati Uniti e Cina fossero vicini ad una tregua, il governo americano ha accusato quello cinese di essere venuto meno su alcuni punti chiave dell’accordo. Da qui, la decisione di aumentare i dazi al 25% e di allargare il numero di prodotti colpiti da questo provvedimento. La Cina ha promesso di emanare tutte le contromisure necessarie per vendicarsi di questa decisione, anche se i negoziati non si sono interrotti del tutto.

Apple si trova nel mezzo. Da una parte ha la sua sede principale in California, dall’altra produce gran parte dei suoi prodotti in Cina. La strategia dell’azienda potrebbe essere quella di spostare la produzione in altri paesi, come India e Vietnam. Non è un caso se proprio in India sono stati aperti nuovi stabilimenti della Foxconn per la produzione degli iPhone.

Diversi analisti hanno però detto che ci vorranno diversi anni prima che Apple riesca a spostare tutta la produzione dalla Cina ad altri paesi. I maggiori dazi potrebbero quindi ripercuotesi sui consumatori finali con un aumento dei prezzi.

Chiaramente, questo passaggio non avverrà in tempi brevi e Apple rischia davvero di ritrovarsi a dover pagare questi dazi per importare i suoi dispositivi dalla Cina.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.