AirUnleashed, la vera alternativa all’AirPower?

Se eravate interessati all’AirPower di Apple prima che questo dispositivo venisse definitivamente cancellato, da oggi avete un’opzione molto simile che permette di caricare contemporaneamente iPhone, Apple Watch e case AirPods. Ci sono però alcune precisazioni di cui tener presente.

Come ormai noto da diverso tempo, Apple aveva presentato il caricatore wireless AirPower il 12 settembre 2017 con lancio previsto entro la fine dello stesso anno. Nei mesi successivi, Apple ha ritardato più volte il lancio di questo caricatore, fino a cancellarlo del tutto per l’impossibilità di superare alcune importanti problemi nella gestione della ricarica multipla.

ACQUISTA case di ricarica wireless per AirPods

Per chi si era lasciato affascinare dal design e dalla ricarica multipla di tre dispositivi, da oggi ha una nuova alternativa che si chiama AirUnleashed.

Questo caricatore wireless è in grado di caricare contemporaneamente un iPhone, un Apple Watch e un case wireless per AirPods.

ACQUISTA AirPods 2

Il costo di questo accessorio è di 99$ con spedizione gratuita anche in Italia. Il prezzo sale a 108$ se si aggiunge il caricatore QuickCharge 3.0 da parete, visto che AirUnleashed non è compatibile con il caricabatterie standard dell’iPhone.

A differenza dell’AirPower che prevedeva 30 bobine per consentire agli utenti di poggiare i dispositivi in qualsiasi posizione e avviarne la ricarica, AirUnleashed ne integra solo 3, quindi bisogna posizionare iPhone, Apple Watch e/o case AirPods nella giusta posizione.

AirUnleashed è compatibile con i seguenti dispositivi:

Prima di procedere con l’eventuale acquisto, tenete presente che l’accessorio non è stato certificato ancora dal Wireless Power Consortium, il che significa che non ha superato i controlli di sicurezza richiesti per ricevere la certificazione Qi.

Maggiori info sul sito ufficiale.

Accessori