Apple cancella definitivamente AirPower!

30 Marzo 2019 di Luca Ansevini

Notizia davvero clamorosa, che arriva come un fulmine a ciel sereno dopo alcuni segnali di schiarita nella nebbia avvolta intorno ad AirPower. Apple ha infatti ufficialmente abbandonato il progetto AirPower.

AirPower stava certamente ormai diventando una barzelletta tra annunci, smentite e misteriosi ritardi ma negli ultimi periodi erano arrivati nuovi segnali confortanti sopratutto vista la raffigurazione dello stesso prodotto proprio sulla scatola di vendita degli AirPods di seconda generazione. L’attesissimo pad di ricarica dell’azienda di Cupertino sará quindi solo un ricordo, quasi una sorta di brutto sogno dal quale Apple fará sicuramente molta fatica a svegliarsi. Inutile negare come tale notizia possa rappresentare una grande delusione per i fan del prodotto ma sopratutto una grandissima brutta figura dell’azienda, probabilmente uno dei peggiori danni in termine di immagine della storia dell’azienda.

L’ufficialitá arriva dal senior vice president di Apple Dan Riccio che nel comunicato stampa dell’azienda attribuisce la decisione al mancato raggiungimento degli standard qualitativi che l’azienda si era prefissata:

Dopo molti sforzi, abbiamo concluso che AirPower non raggiungerà i nostri standard elevati e abbiamo annullato il progetto. Ci scusiamo con i clienti che non vedevano l’ora di assistere a questo lancio. Continuiamo a credere che il futuro sia wireless e ci impegneremo a far progredire l’esperienza wireless

La notizia ha insomma davvero del clamoroso ma ormai possiamo di fatto solo che prenderne coscienza. Il progetto AirPower é definitivamente andato in archivio mentre la brutta figura, quella di Apple, sará destinata a far disctere per moltissimo tempo.

[via]

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.