Orbi Voice, lo smart speaker WiFi Mesh di Netgear – RECENSIONE

Orbi Voice non è un semplice speaker smart compatibile con Alexa, Amazon Music, Spotify e via discorrendo. Il dispositivo di Netgear offre anche funzioni di Wifi Mash per amplificare il segnale wireless in casa e offre un audio di elevata qualità, grazie alla collaborazione con Harman Kardon. Ecco la nostra prova.

Nella confezione troviamo l’Orbi Voice (Satellite) o, per chi non ne ha già uno, anche il router Orbi Tri-Band Wi-Fi nella versione più costosa. Abbiamo poi il manuale, il cavo ethernet e l’alimentatore con due diverse tipologie di prese (ITA e USA).

Orbi Voice è un sistema mesh 802.11ac tri-biand con estensioni da vero e proprio speaker. Le 4 antenne integrate assicurano un’elevata copertura di rete, a cui si affiancano le 4 porte LAN da 1Gbps. Il chip Wi-Fi è un Qualcomm IPQ4019 da 710 MHz, con performance fino a 867 Mbps, in grado di assicurare un raggio di azione di 185 m². L’hardware è completato da 512 MB di RAM e 4 microfoni per il riconoscimento vocale a distanza.

Oltre a questo, Orbi Voice è anche e soprattutto uno speaker smart che si integra con Alexa, consento agli utenti di sfruttare a pieno la piattaforma Amazon disponibile in Italia da qualche mese. Cliccando qui puoi scoprire le principali funzioni di Alexa.

Design

Orbi Voice RBS40V si presenta con un aspetto molto elegante e poco appariscente, adatto a qualsiasi tipo di ambiente. Le dimensioni sono pari a 21,8 x 16,5 x 12,5 cm per 1.5 kg di peso.

Il dispositivo ha una forma ovale che si sviluppa verso l’altro. La parte superiore è di colore bianco, con il corpo che è invece è rivestito in tessuto di colore grigio, capace di dare un tocco davvero elegante al nostro Orbi Voice. Fidatevi, non sfigurerà nel vostro salotto.

Anche il fatto che le antenne siano nascoste permette di utilizzare questo dispositivo come vero e proprio complemento d’arredo. Sulla parte superiore è anche presente un pannello touch per regolare il volume durante la riproduzione audio o per attivare/disattivare i 4 microfoni.

Sul retro, oltre al tasto accensione, abbiamo le due porte Ethernetil tasto di sincronizzazione con router Orbi e il tasto reset

Audio

Il woofer frontale (9 cm) da 3.5″ e il tweeter (3 cm) anteriore da 1″ assicurano un’elevata qualità audio, anche grazie ad una potenza totale di 35W perfetta anche per ambienti molto grandi. L’audio è gestito da sistema  Harman Kardon, un sistema che regala suoni definiti e una elevata ricchezza di tonalità.

La risposta di frequenza è di 63Hz-20kHz, in grado di assicurare un suono avvolgente soprattutto in ambienti più piccoli. Va precisato che il suono non è comunque a 360 gradi come quello di un HomePod, ad esempio. Rispetto ai vari Echo, Orbi Voice assicura una qualità superiore, forse paragonabile a quella del modello Plus.

Va precisato che, rispetto al prezzo, l’audio è comunque inferiore a quello di un HomePod di Apple, mail prodotto Netgear offre altre funzionalità avanzate, soprattutto in termini di connessione Wi-Fi, non presenti su altri speaker smart.

Nessun supporto per le funzioni multi-room, almeno per il momento.

Funzionalità

Orbi Voice può essere gestito interamente tramite i soli comandi vocali e supporta pienamente tutte le funzioni di Amazon Alexa. Possiamo quindi chiedere allo speaker di avviare un brano o una playlist da Spotify o Amazon Music, di impostare un timer, di leggere le news del giorno, di ascoltare stazioni radio in streaming e podcast, di avere informazioni sul traffico, di pianificare appuntamenti e tanto altro. Insomma, quello che fa Amazon Alexa è presente in Orbi Voice. Ovviamente, sempre tramite voce sarà possibile anche controllare tutti gli accessori per la casa smart compatibili con Alexa.

Inoltre, con Orbi è possibile creare la rete guest per gli ospiti in casa e poi si potrà  dimenticare la password, visto sarà Alexa a ricordarvela chiedendola con comando vocale.

Come accennato all’inizio, Orbi Voice è anche un sistema WiFi Mesh che, dopo  con un’installazione non troppo complessa, consente di amplificare il segnale e di creare un unico nome di rete WiFi in tutta la casa.

Il sistema tri-band è in grado di assicurare una copertura completa fino a quasi 190 metri quadrati, anche con ostacoli (ad esempio case a due piani). Insomma, con Orbi Voice si risolve il problema della copertura completa e senza interruzioni o  limitazioni di velocità in tutta la casa. Il sistema creato da Netgear è in grado di offrire le stesse performance anche se colleghiamo più dispositivi contemporaneamente, passando in modo automatico a 2.4 GHz o 5 GHz in base proprio ai vari collegamenti attivi.

Va segnalato che il collegamento tra un router Orbi e Orbi Voice ha sempre un canale preferenziale a 5 GHz, per assicurare prestazioni elevate in qualsiasi momento e a prescindere dagli altri dispositivi collegati.

Sul retro sono inoltre disponibili 2 porte Gigabit Ethernet per collegare dispositivi via cavo e assicurare velocità elevate rispetto alla connessione attiva in casa.

Con l’app Orbi, è poi possibile impostare il parental control Circle By Disney, per gestire i contenuti e il tempo trascorso online in casa, nonché regolare volume ed equalizzatori, lavorando sui bassi e gli acuti degli altoparlanti woofer e tweeter. Peccato che alcune impostazioni siano poco immediate da capire, ma l’app è comunque molto completa. Possiamo anche effettuare test di velocità o disattivare il Wi-Fi su dispositivi specifici.

Conclusioni

Orbi Voice è un sistema completo, che si integra perfettamente con Alexa per skill, comandi vocali e qualsiasi altra funzione (in italiano) della piattaforma Amazon. A questo si aggiungono le funzioni di WiFi Mesh, dove Netgear è ormai leader da anni, per una copertura ottimale e un’elevata amplificazione del segnale Wi-Fi in casa. Design curato ed elegante, qualità audio ottima.

Le uniche note dolenti riguardano un’app non proprio intuitiva e il fatto che questo dispositivo funziona solo se abbinato ad un router della linea Orbi. Se non ne avete già uno in casa, la spesa aumenta, pur dandovi comunque uno dei migliori router in commercio. Inoltre, anche il solo prezzo dell’Orbi Voice è giustificato dal fatto che non solo fa da speaker smart (di ottima qualità), ma anche da WiFi Mesh con funzioni avanzate.

Altamente consigliato a chi ha già un router Orbi. Per tutti gli altri, se state pensando di migliorare sensibilmente la qualità di connessione in casa, allora può valere la pena pensare ad un pacchetto completo targato NetGear Orbi. Se, invece, state cercando “solo” uno speaker smart e non avete altri dispositivi Orbi, allora la scelta potrà tranquillamente ricadere su altre alternative come gli Amazon Echo.

E’ possibile ordinare il sistema Orbi Mesh WiFi (RBK50V), costituito da un router Orbi Tri-Band Wi-Fi e dal satellite VoiceWiFi (prezzo 499,90€) e il satellite aggiuntivo Orbi Voice Smart Speaker e satellite WiFi Mesh (RBS40V)  per chi già dispone di un sistema WiFi Orbi (prezzo 339€).

Accessori