Saurik chiude definitivamente il Cydia Store

15 Dicembre 2018 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Brutte notizie per i fan del Jailbreak: a causa di problemi di sicurezza, Saurik ha deciso di chiudere definitivamente il Cydia Store, la piattaforma più famosa e utilizzata per la condivisione di app e tweak non ufficiali e a pagamento.

Saurik ha condiviso la notizia su Reddit, affermando che il Cydia Store stava ormai guadagnando poco o niente. Inoltre, da qualche giorno è stato riscontrato un bug che potrebbe aver messo a rischio la sicurezza degli utenti:

La realtà è che volevo chiudere il Cydia Store prima della fine dell’anno, ma dagli ultimi report è scaturito che ormai la piattaforma non guadagna più e mi sta facendo perdere denaro. Non è qualcosa da mantenere per passione. Di recente ho anche scovato un bug molto importante.

Da oggi, gli utenti con iPhone jailbroken non potranno più acquistare nuovi contenuti sul Cydia Store, ma potranno continuare a scaricare tweak e app gratuite. Gli utenti potranno inoltre continuare a scaricare i contenuti già acquistati in passato.

Questa notizia conferma ancora una volta che i bei tempi del Jailbreak sono ormai andati, visto che sempre meno sviluppatori sono interessati a Cydia o ad altre piattaforme alternative all’App Store. A questo si aggiunge anche la difficoltà crescente di sbloccare le nuove versioni di iOS per consentire agli utenti di effettuare il Jailbreak in modo semplice e veloce.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.