Tim Cook: “watchOS 5.1.2 con l’app ECG per Apple Watch Series 4 arriverà oggi”

06 dicembre 2018 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Apple ha annunciato che a breve sarà disponibile watchOS 5.1.2 con all’interno l’attesa app ECG che trasforma l’Apple Watch Series 4 in uno strumento più completo per monitorare eventuali problemi cardiaci. Ecco le parole di Tim Cook e Jeff Williams.

In attesa del rilascio di questa funzionalità, il TIME ha pubblicato una nuova intervista con il CEO di Apple Tim Cook e il COO Jeff Williams dedicata proprio all’Apple Watch Series 4 e all’ECG.

L’articolo inizia con la condivisione della storia di Kevin Foley, un ventiseienne che vive nel Texas e che è stato salvato dal suo Apple Watch: mentre stava guardando un film, ha iniziato ad avere problemi a respirare e in quel momento watchOS ha notificato possibili problemi al cuore. Foley si è subito recato al pronto soccorso dove i medici, grazie ad un macchinario ECG, hanno trovato segni di fibrillazione atriale e un battito cardiaco irregolare che avrebbero potuto portare a ictus o altre complicazioni anche fatali.

Apple ha condiviso alcuni video che raccontano le storie di persone per le quali l’Apple Watch è ormai un dispositivo indispensabile:


Il più grande contributo di Apple all’umanità sarà nel migliorare la salute e il benessere delle persone“, ha affermato Tim Cook. Gli fa eco Williams: “Abbiamo decine di milioni di orologi sui polsi delle persone e abbiamo centinaia di milioni di telefoni nelle tasche delle persone. C’è un’enorme opportunità per dare ai nostri clienti maggiori informazioni sulla loro salute, e questo è qualcosa che consideriamo non solo un’opportunità, ma anche una nostra responsabilità”.

Malgrado le limitazioni hardware rispetto agli ECG utilizzati negli ospedali, i due spiegano che l’Apple Watch Series 4 è in grado di offrire informazioni molto accurate, anche se per indagini più accurate bisogna sempre rivolgersi a medici professionisti.

Prima di immettere sul mercato questa funzione, Apple ha effettuato una serie di test su oltre 600 partecipanti. Lo studio ha rilevato che l’app ECG su Apple Watch ha un’accuratezza del 98.3% nel riscontrare una fibrillazione atriale. Anche per questi risultati davvero ottimi, la FDA ha autorizzato l’attivazione di questa funzione su Apple Watch.

Rispetto alle preoccupazioni di alcuni cardiologi sull’efficacia delle misurazioni ECG tramite Apple Watch, Apple spiega che nessun test medico è accurato al 100% e che alcuni falsi positivi sono inevitabili. Ma è sempre meglio un falso positivo che rischiare di non accorgersi per tempo di possibili problemi cardiaci.

Per eseguire una lettura ECG da Apple Watch, gli utenti dovranno posizionare un dito sulla corona digitale mentre l’orologio è normalmente attaccato al polso. La lettura si conclude in 30 secondi, consentendo agli utenti di determinare se il cuore batte secondo uno schema regolare o se vi sono segni di fibrillazione atriale. Tale funzione sarà attiva ufficialmente solo negli Stati Uniti, ma esiste un modo per attivarla fin da subito anche in Italia.

Le notifiche del ritmo cardiaco irregolare saranno disponibili su tutti i modelli di Apple Watch (dal Series 1 al Series 4) con watchOS 5.1.2.

watchOS 5.1.2 sarà disponibile questa sera.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.