Niente più “notch” sugli iPhone a partire dal 2019?

07 marzo 2018 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Proprio mentre si parla dei tanti dispositivi Android che hanno ripreso l’idea della “tacca”, Apple sembra intenzionata ad eliminarla del tutto a partire dal 2019.

Malgrado la notch dell’iPhone X sia stata ripresa da tanti altri produttori di smartphone, molti utenti Apple continuano a bocciarla e sperano in un display realmente edge-to-edge per i prossimi iPhone.

Questo desiderio potrebbe realizzarsi nel 2019, stando ad un nuovo rumor condiviso in queste ore da PatentyApple: Apple avrebbe deciso di sbarazzarsi del tutto della controversa “notch” e di trovare una soluzione alternativa già a partire dagli iPhone che usciranno tra 18 mesi.

Una mossa spinta non soltanto dalla volontà di creare un iPhone con un display realmente edge-to-edge, ma anche per differenziarsi dai tanti smartphone che, da qui ai prossimi mesi, sembreranno delle copie dell’iPhone X almeno nella parte frontale.

Per gli iPhone del 2019 sarà usato sempre un display OLED, probabilmente con una soluzione che consenta ad Apple di integrare sensori e fotocamera proprio al di sotto del pannello frontale.

E c’è chi ha già immaginato un possibile iPhone privo di tacca frontale e con 100% di screen to body ratio:

Cosa ne pensate?

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.