iPhone X, iPhone 8 e iPhone 8 Plus: quale modello scegliere?

22 settembre 2017 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)
FEATURED

Tra settembre e inizio novembre, Apple porterà sul mercato tre nuovi smartphone. In ordine di tempo: iPhone 8 e 8 Plus disponibili dal 22 settembre, iPhone X disponibile dal  3 novembre (in pre-ordine dal 27 ottobre). Quale iPhone acquistare in base alle tue esigenze?

Iniziamo con una premessa importante: iPhone 8 e iPhone 8 Plus sono praticamente identici ai modelli precedenti, fatta eccezione per qualche miglioramento nelle prestazioni e nella fotocamera. Chi ha già un iPhone 7 e 7 Plus può tranquillamente pensare di tenere ancora per un anno il proprio smartphone, per poi cambiarlo nel 2018. Diciamo questo perchè è difficile trovare qualche rallentamento su iPhone 7 o 7 Plus, ed è anche difficile trovare qualche foto o video venuto male. Certo, se per poi il Ritratto Illuminazione è una novità fantastica o se siete innamorati della ricarica wireless e della scocca in vetro, allora potete pensare di sostituire un 7 o 7 Plus con un iPhone 8 o 8 Plus. Diverso il discorso per quanto riguarda l’iPhone X, che invece anche esteticamente è molto diverso dagli attuali modelli.

L’iPhone X ha un frontale privo di cornici (fatta eccezione per la cornice centrale in alto) ed è realizzato sempre in vetro, con parte laterale in alluminio.

Display

Il display LCD di iPhone 8 e 8 Plus è quasi identico a quello di iPhone 7 e 7 Plus, tra l’altro con le medesime dimensioni. L’unica novità riguarda il True Tone, che modifica attivamente i toni di colore in base alla luce ambientale.

Su iPhone X troviamo invece un display OLED. Chi ha avuto modo di provarlo lo definisce “fantastico”, “unico nel suo genere” e con una resa mai vista in altri terminali. Anche le dimensioni sono diverse, visto che questo schermo misura 5.8 pollici e ha una risoluzione pari a 2436 x 1125 pixel. La densità è di 458ppi, contro i 326ppi dell’iPhone 8 e i 401ppi dell’iPhone 8 Plus.

E a livello di dimensioni non dimentichiamo che l’iPhone X è solo leggermente più grande dell’iPhone 8, pur avendo uno schermo più grande rispetto all’iPhone  8 Plus. Insomma, il meglio di entrambi.

Prestazioni

Tutti e tre i nuovi iPhone integrano il processore A11 Bionic, che garantisce prestazioni sensibilmente superiori rispetto ai precedenti modelli. Le differenze potrebbero notarsi soltanto tra qualche mese, quando usciranno i primi giochi 3D che sfruttano anche la nuova GPU e le prime app complesse in realtà aumentata. La GPU assicura il 30% di prestazioni in più rispetto a quella montata su iPhone 7.

L’iPhone X ha una risoluzione più alta e questo potrebbe tradursi in prestazioni leggermente più basse rispetto ad iPhone 8 e 8 Plus. Si tratta però di differenze trascurabili. Per quanto riguarda la RAM, anche se manca ancora l’ufficialità, si parla di 3 GB su iPhone X e iPhone 8 Plus e di 2 GB su iPhone 8. Tutti e tre i modelli sono disponibili nei tagli di memoria da 64 GB e da 128 GB.

Fotocamera e Face ID

Anche in questo caso, non c’è molta differenza tra i tre modelli. iPhone 8 Plus e iPhone X hanno una doppia fotocamera (con l’interessante funzione Portrait Lightning), mentre l’iPhone 8 una singola fotocamera da 12 MP. Tutti i modelli hanno un sensore OIS per immagini più nitide e la possibilità di registrare video 4K fino a 60 fps.

L’iPhone X gode però di una fotocamera anteriore molto più interessante rispetto agli altri due modelli. Chiamata TrueDepth, è in grado di creare selfie di altissimo livello con effetti avanzati, ma soprattutto di riconoscere il volto dell’utente tramite sensore 3D.

Il Face ID è la grande novità dell’iPhone X, oltre chiaramente all’aspetto estetico. Questo Face ID riconosce il volto dell’utente per attivare l’iPhone e per effettuare varie operazioni come i pagamenti Apple Pay. Da notare che il Touch ID è stato tolto ed è disponibile solo su iPhone 8 e 8 Plus.

Con iPhone X è possibile anche creare le simpatiche Animoji personalizzate. delle emoji animate che seguono le espressioni del nostro volto in tempo reale.

Prezzo e disponibilità

iPhone X sarà disponibile solo dal 3 novembre. Attesa lunga. iPhone 8 e iPhone 8 Plus sono disponibili invece dal 22 settembre.

Questi i prezzi:

  • iPhone X 64GB: 1189€
  • iPhone X 256GB: 1359€
  • iPhone 8 64GB: 839€
  • iPhone 8 256GB: 1009€
  • iPhone 8 Plus 64GB: 949€
  • iPhone 8 Plus 256GB: 1119€

I prezzi dell’iPhone X sono i più alti mai visti sulla linea iPhone, soprattutto in Italia. Questo potrebbe essere il vero limite del dispositivo, a meno che gli operatori non propongano qualche interessante offerta in abbonamento.

Conclusioni

In termini di nuove funzionalità e di nuovo design non c’è paragone. L’iPhone X batte tutti ed è un terminale splendido sotto tantissimi punti di vista. Un vero e proprio concentrato delle ultime tecnologie mobile in circolazione.

iPhone 8 e 8 Plus soffrono invece di un design che è identico a quello dell’iPhone 6 uscito tre anni fa.

A livello di prestazioni non ci saranno assolutamente differenze tra i tre dispositivi. Anche le fotocamere posteriori, soprattutto tra 8 Plus e X, offrono prestazioni quasi identiche. C’è anche il dilemma Face ID: potenzialmente interessante, ma senza Touch ID in molti potrebbero storcere il naso. Inoltre, proprio per la mancanza del tasto Home, bisognerà abituarsi a tutta una serie di nuove gesture per completare operazioni come il ritorno alla schermata Home o l’apertura del Centro Notifiche. L’iPhone X fa tante cose e lo fa in modo diverso rispetto a quanto siamo abituati su tutti gli altri iPhone.

E non dimentichiamo il prezzo…

Se provenite da un iPhone 6s o precedente, il salto all’iPhone 8/8 Plus è già importante sotto vari punti di vista. Potrebbe essere la soluzione ideale. Se avete un iPhone 7/7 Plus, consigliamo di valutare esclusivamente l’acquisto dell’iPhone X. Sempre che il prezzo rientri nel vostro budget.

Perchè dovresti acquistare un iPhone 8: 

  • Ricarica wireless
  • Nuovi materiali (vetro e alluminio)
  • Processore A11 Bionic, lo stesso dell’iPhone X e con pieno supporto alla realtà aumentata
  • La fotocamera è migliore rispetto a quella dell’iPhone 7 e ha lo stabilizzatore ottico dell’immagine
  • Display True Tone
  • Familiarità di utilizzo grazie a tasto Home e Touch ID
  • Facilità di utilizzo ad una  mano rispetto all’iPhone 8 Plus
  • Adattabilità delle custodie dell’iPhone 7

Perchè non dovresti acquistare un iPhone 8: 

  • Ha solo una fotocamera posteriore singola e non ha la modalità Portrait e la nuova Portrait Lightning, in grado di cambiare illuminazione del volto in base al tipodi scena
  • Lo schermo da 4.7 pollici è più piccolo e basso (1334×750) rispetto a quelli di iPhone 8 Plus e iPhone X. Se ti piace vedere video su YouTube a schermo intero o navigare in maniera più comoda, queste dimensioni potrebbero non essere l’ideale per te.
  • Batteria meno potente rispetto agli altri due modelli, anche se l’autonomia sarà la stessa dell’iPhone 7 e dell’iPhone X

Perchè dovresti acquistare un iPhone 8 Plus: 

  • Ricarica wireless
  • Nuovi materiali (vetro e alluminio)
  • Processore A11 Bionic e prestazioni al top
  • Doppia fotoamera posteriore con lo stesso effetto Portrait Lightning presente su iPhone X
  • Schermo True Tone da 5.5 pollici ideale per qualsiasi utilizzo
  • Prezzo più basso dell’iPhone X
  • Familiarità di utilizzo grazie a tasto Home e Touch ID
  • Migliore durata della batteria rispetto ad iPhone 8 e iPhone X
  • Possibilità di usare le custodie dell’iPhone 7 Plus

Perchè non dovresti acquistare un iPhone 8 Plus: 

  • Design che può sembrare datato rispetto all’X e agli altri smartphone con questi display (Samsung, LG…). L’aspetto è quello dell’iPhone 6 Plus rilasciato tre anni fa
  • LCD è ancora valido, ma non ha nulla a che fare rispetto all’OLED dell’iPhone X
  • Non è proprio economico, considerando che il modello da 256 GB costa quasi quanto l’iPhone X da 64 GB

Perchè dovresti acquistare un iPhone X: 

  • Design completamente nuovo e privo di cornici
  • Schermo più grande (5.8 pollici)
  • Tecnologia OLED che assicura una qualità delle immagini sensibilmente superiore rispetto agli altri due modelli
  • Schermo più grande di tutti, ma dimensioni molto simili a quelle dell’iPhone 8 con possibilità di utilizzarlo comodamente con una mano
  • Supporto ai video HDR
  • Possibilità di sbloccare l’iPhone tramite Face ID
  • Animoji e modalità Portrait anche per la fotocamera frontale. Due funzioni non presenti su iPhone 8 e iPhone 8 Plus.
  • Migliore apertura della fotocamera posteriore rispetto al Plus (f /2.4 vs f /2.8)
  • Entrambe le fotocamera posteriori hanno lo stabilizzatore ottico dell’immagine per garantire una migliore resa anche al buio. Su iPhone 8 Plus, lo stabilizzatore ottico è presente solo nella fotocamera principale.

Perchè non dovresti acquistare un iPhone X: 

  • E’ l’iPhone più costoso di sempre
  • Non esiste alcun tasto Home e non c’è il Touch ID. Non sarà facile abituarsi
  • Cambiano le modalità di accesso alla schermata Home e al multitasking. Il rischio è di non avere l’immediatezza che ha contraddistinto da sempre la linea iPhone
  • La cornice in alto potrebbe dar fastidio durante alcuni utilizzi come la visione di foto e video
  • AppleCare+ aumenta di prezzo
  • Uscirà solo a novembre

Cosa hanno in comune:

  • Processore A11 Bionic
  • Stessa fotocamera principale da 12 MP
  • Stessa fotocamera frontale da 7 MP
  • Stessa qualità di registrazione video: 4K a 60, 30 e 24FPS. 1080p slo-mo a 240FPS
  • Ricarica wireless
  • Stessa qualità del vetro per l parti anteriore e posteriore
  • Resistenza ad acqua e polvere IP67
  • Stessa luminosità massima dello schermo
  • 3D Touch
  • Ricarica veloce
  • Opzioni da 64GB e da 256GB

A voi la scelta…

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.