Apple acquisisce FoundationDB per migliorare i propri servizi online

Secondo quanto riferito da TechCrunch, Apple ha recentemente compiuto l’acquisizione di FoundationDB, azienda specializzata nello sviluppo di software per database.

foundationdb

Tale operazione sembra essere confermata dalla stessa compagnia acquisita, che ha fatto sapere ai propri utenti che d’ora in poi non offriranno più i propri software in download. Per la compagnia di Cupertino l’acquisizione delle risorse e delle competenze core e che quindi caratterizzano FoundationDB, rinomata nel settore per la velocità, sicurezza e affidabilità dei propri sistemi, significa guadagnare la possibilità, nel concreto, di potenziare e ampliare tutti i servizi che si servono di basi di dati, come ad esempio App Store, iTunes nella Nuvola o lo stesso iCloud.

Si è ancora in attesa di conferme ufficiali da parte delle due società, ma il report non lascia spazio a dubbi di sorta.

[via]

iCloud