Perchè un Apple Watch da 10.000$ è indispensabile per Apple

Negli ultimi giorni si è parlato molto dei prezzi salatissimi che Apple ha scelto per i suoi Apple Watch in oro, visto che si parte da 10.000$ e si può arrivare a sfiorare anche i 20.000. Al di là delle considerazioni etiche sul proporre prezzi così alti in un periodo come questo, ci sono alcune motivazioni che potrebbero giustificare la scelta di Apple. Insomma, un Apple Watch da 10.000$ ha senso. Anzi, potrebbe essere quasi essenziale per il futuro di questo dispositivo.

The-Gold-Apple-Watch-May-be-Sold-for-1200-928-76-458790-2

Per gli analisti, gli Apple Watch Edition rappresenteranno solo un misero 1% delle vendite totali del dispositivo, e questo potrebbe essere considerato come un flop per l’azienda. Anche perchè Apple è diventata la società che conosciamo vendendo prodotti di altissima qualità a prezzi comunque accessibili. Ora, invece, si cambia rotta.

L’Apple Watch Edition non è chiaramente un prodotto per le masse, ma chi desidera lo smartwatch Apple può sempre spendere 349$ per il modello sport e avere tutte le funzioni della controparte in oro.

Con un prodotto così costoso, Apple ha dato inizio ad una nuova era per il proprio futuro: quella degli indossabili alla moda. Gli indossabili in generale hanno un potenziale enorme, perché potrebbero davvero rivoluzionare il mondo della tecnologia, ma fino ad oggi nessuno è riuscito a realizzare un prodotto di massa apprezzato dalla maggior parte delle persone.

Questo è il problema che Apple vuole risolvere. Far entrare nella mente delle persone questa nuova categoria di prodotto. Nessuno ci è riuscito, perchè in commercio non esiste un indossabile che abbia avuto un successo globale. Non ci è riuscita Google con i suoi Glass, e non ci è riuscita Pebble con il suo smarwatch. Essendo questi degli “indossabili”, la sfida non è convincere i geek e gli appassionati ad indossare uno smartwatch. No, la vera chiave si chiama moda. Apple deve rendere il suo orologio “alla moda”.

E chi stabilisce le tendenze della moda? I media, le celebrità, le stelle dello sport, i musicisti, gli attori di Hollywood. Per convincere queste persone ad indossare uno smartwatch, è necessario che il dispositivo sia “esclusivo” e di lusso. Un attore non si accontenta di indossare un prodotto da poche centinaia di euro che può essere acquistato da chiunque. Non siamo parlando di un tablet o di uno smartphone, perché qui c’è di mezzo direttamente la figura personale della celebrità. La star di Hollywood vuole avere qualcosa di luccicante da mostrare sul tappeto rosso, e il cinturino in plastica dell’Apple Watch Sport non è certo indicato per questo scopo. Invece, un Apple Watch in oro a 18 carati è ben altra cosa.

Un orologio in oro è esclusivo, ed è un vero e proprio esercizio di marketing. Trasformando l’Apple Watch base in oro, si rende l’intera linea qualcosa da avere a tutti i costi. Non importa che la maggior parte delle persone non possa permettersi il modello da 10.000 dollari: la lucentezza e il fascino del lusso toccheranno indirettamente anche le versioni da 300 o da 500 dollari.

Ed è ovvio che Apple rimarrà indifferente al numero di orologi in oro che venderà. Si tratta di prodotti esclusivi, non di volumi. Anche se l’azienda ne vendesse centinaia di migliaia, le entrate sarebbero noccioline rispetto alle casse di Cupertino. Il vero obbiettivo è rendere questo prodotto affascinante, ricercato e alla moda. Tre elementi che si conquistano con l’esclusività dei materiali e del prezzo, ma che poi si tramandano indirettamente anche ai modelli più economici. L’Apple Watch Edition deve essere indossato dalle persone in vista, e questo aiuterà Apple a raggiungere il suo vero obiettivo: vendere milioni di Apple Watch da 350$.

Questo è il mercato del lusso. Louis Vuitton e Chanel sono noti per le borse da migliaia di euro, ma la maggior parte del loro reddito deriva dalla vendita di prodotti meno costosi e più abbordabili.

Come confermano diversi esperti del settore, la maggior parte delle aziende del lusso fanno i loro soldi con accessori e cosmetici a prezzi economici: “Quasi tutti i marchi di moda realizzano accessori, cosmetici e profumi economici che rappresentano la maggior parte degli introiti“.

L’orologio in oro di Apple è una creazione di lusso che rende “brillante” l’intera linea. E’ una parte essenziale del piano per vendere milioni di Apple Watch Sport. E’ il marketing, ragazzi.

 

Approfondimenti