ResearchKit: Apple sbarca addirittura nella ricerca medica

09 marzo 2015 di Giovanni Longo (@giolongoo)

Abbastanza a sorpresa sul palco di quella che sarebbe dovuta essere la presentazione del nuovo orologio smart di Apple Tim Cook apre ad un nuovo framework che va ad integrare le enormi potenzialità che già si erano intraviste con HealthKit. Stiamo parlando del nuovo framework dedicato alla ricerca medica, ResearchKit.

ed3f184e-7d1d-4377-bea2-26b1451592ae

A sopresa Apple vuole contribuire al miglioramento della ricerca medica ed, altrettanto a sorpresa, presenta un nuovo Framework dedicato esclusivamente alla diagnostica e alla raccolta di dati medici che ogni utente Apple, in modo completamente anonimo può contribuire a creare scegliendo di condividere con i migliori istituiti di ricerca americani i propri dati.

Con ResearchKit Apple vuole contribuire alla diagnostica di molte malattie e al controllo dei suoi sviluppi. Questo tipo di dati, come spiegato sul palco, sono molto soggettivi, difficili da recuperare, discontinui nel tempo.

54c2f700-25b3-4d74-8be9-69ec11d42400

Grazie a questo tool che Apple ha reso completamente open source, sarà possibile monitorare anche il decorso delle malattie, come morbo di Parkinson, Diabete, monitorare asma e cancro al seno.

c139d008-382f-4f6c-bddb-102a1cda5180

ResearchKit sarà disponibile da oggi su AppStore.

 

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.