iPhone 3.1 e tethering con Vodafone: il punto della situazione

Gli utenti Vodafone si saranno accorti che con il nuovo firmware 3.1 non è più necessario disabilitare gli MMS per utilizzare la funzione di tethering su iPhone.

vodafone-logo

Adesso, quindi, i clienti Vodafone possono utilizzare l’iPhone come modem senza modificare alcun file o disattivare alcuna funzione, ma c’è un però: il traffico dati consumato tramite tethering, infatti, non viene sottratto dalle offerte eventualmente sottoscritte, ma direttamente dal credito poichè viene utilizzato un punto di accesso diverso rispetto al bundle dei pacchetti iPhone.

L’unica strada per non consumare credito è quella di sottoscrivere un ulteriore abbonamento dati per il tethering, consultando le varie offerte Vodafone.

Si ringraziano tutti gli utenti per la segnalazione.

Approfondimenti