Il vostro iPhone 5 si spegne da solo? Ecco una soluzione

Molti iPhone 5 stanno sperimentando, come si dice sul sito di iMore, alcuni problemi. Molti iPhone 5 infatti si spengono da soli senza motivo. Il problema potrebbe dipendere, a seconda dei casi, da un problema hardware o da un problema software. Ora vi spieghiamo come capire qual’è la natura del problema e quali sono le soluzioni per correggere questo fastidioso difetto.

iPhone-5-Sleep-Wake-Button-Issue-Points-to-Design-Flaw-2

Se anche il vostro iPhone 5 si spegne all’improvviso non preoccupatevi. Non siete gli unici utenti che soffrono di questo problema. Molti utenti infatti, a detta di iMore, stanno avendo dei problemi di spegnimento improvviso del device. Non esiste una soluzione unica ma è necessario prima identificare la causa del problema. Il problema potrebbe dipendere da software e da hardware. Andiamo a vedere come scoprire la natura del problema e come arginarlo.

Iniziamo col dire che questo difetto, solitamente, si presenta ad un anno circa dalla data di acquisto del dispositivo, ovviamente con lo smartphone ancora in garanzia. Se stiamo utilizzando l’iPhone e siamo nel range di batteria compreso tra il 20% e il 40% l’iPhone si spegne da solo e non si riaccende più fino a quando non lo si collega alla rete elettrica. Il dispositivo presenta la classica schermata di batteria scarica (quella con l’icona della batteria e il simbolo che invita alla ricarica) anche se la batteria non è effettivamente ad un livello tale da mandare l’iPhone in arresto. Ovviamente c’è una soluzione ben più rapida a questo problema e non è necessario collegare il dispositivo alla rete elettrica o ad una batteria esterna. Basterà premere entrambi i pulsanti power e home e attendere il riavvio forzato del dispositivo. Ora l’iPhone funzionerà senza problemi e vedrete che la batteria sarà ad un livello più alto di quanto richiesto dallo spegnimento.

Ovviamente se il caso si dovesse ripresentare può darsi che il problema non sia un problema software ma hardware. In questo caso possiamo accertarci che effettivamente non sia un problema legato al software provando con due tipi di ripristino: quello dal dispositivo (cancella contenuto ed impostazioni) e quello da computer, Mac o PC. In ogni caso dovremo prima disabilitare la funzione di trova il mio iPhone nel menù privacy di iOS. 

Se il problema si dovesse verificare ancora anche dopo il ripristino allora vuol dire che il device ha qualche problema hardware e va mandato in assistenza per accertarne le condizioni e provvedere alla riparazione.

[via]

Guide