Xtorm Power Bank 7300: il nuovo prodotto di ricarica di A-Solar – Recensione iPhoneItalia

13 dicembre 2012 di MDS

Avere a disposizione una batteria supplementare per i nostri iDevices è sempre una ottima precauzione. Oggi vi vogliamo presentare il nuovo prodotto della A-Solar: Xtorm Power Bank 7300.

La società A-Solar è ormai a voi ben nota: già in passato vi abbiamo recensito svariati prodotti, sopratutto in ambito di batteria che permettono la ricarica tramite la luce solare. Oggi, invece, vi presentiamo una batteria tampone (utilizzabile sia con prodotti Apple sia con quelli di altre marche) con capacità da 7300mAh: parliamo del modello Xtorm Power Bank 7300.

Una volta acquistato il prodotto, all’interno della confezione troviamo svariati accessori: oltre la batteria (ovviamente!) abbiamo una prolunga USB, l’adattatore per la presa di corrente così da poterlo ricaricare tramite rete elettrica, vari adattatori e il cavo per utilizzare gli adattatori stessi. Non manca, naturalmente, il manuale delle istruzioni localizzato anche nella nostra lingua.

Per ricaricare l’Xtorm Power Bank, come visibile dalle foto, dovremo utilizzare l’attacco USB, indicato con la voce “IN”: la ricarica della batteria tampone, come detto, potrà avvenire direttamente tramite rete elettrica (utilizzando la prolunga e l’adattatore per presa elettrica) o direttamente da porta USB di PC o Mac.

Per quel che concerne, invece, la ricarica del proprio dispositivo abbiamo due possibilità: porta USB o connettore MicroUSB. Il connettore MicroUSB è posto nella parte laterale: permette, ovviamente, di ricaricare qualsiasi tipologia di dispositivo che utilizzino questo tipo di connessione ed offre 1A di uscita.

La porta USB, posta frontalmente, dispone di un uscita di 2,1A per poter ricaricare il nostro iPhone o iPad, tramite il cavo fornito da Apple stessa. Ma non solo! Sempre tramite la porta USB ed utilizzando l’apposito cavo e relativi connettori, avremo la possibilità di ricaricare altri tipologie di dispositivo: nello specifico, la confezione include gli adattatori per tablet e telefoni Samsung, Sony Ericsson e un adattatore MiniUSB.

L’Xtorm Power Bank 7300 è dotato di un pulsante, posto nella parte superiore, per la sua accensione: non appena verrà disinserito un dispositivo si spegnerà automaticamente. Vicino al pulsante, inoltre, sono posti quattro led che ci permetteranno di sapere immediatamente quanta autonomia residua avremo a disposizione nel nostro Xtorm.

Veniamo ora alle prestazioni. Abbiamo provveduto, come sempre, a testare i tempi di ricarica sia della batteria interna sia di un iPhone che di un Nuovo iPad. Come detto sopra, l’Xtorm dispone di due diversi modi per poter essere ricaricato: i tempi di ricarica, quindi, dipendono molto dalla scelta effettuata. Se optiamo per la ricarica da rete elettrica saranno necessarie circa 3 ore per poter avere al 100% la batteria. Mentre se volessimo utilizzare la porta USB, i tempi crescono notevolmente: siamo nell’ordine delle 5 ore. Piccola precisazione: i tempi di ricarica da porta USB, inoltre, dipendono anche dal PC o Mac utilizzato che potrebbero far aumentare i tempi di ricarica per i modelli più datati.

Per quel che riguarda, invece, i tempi di ricarica dei dispositivi iOS le prove sono state effettuate con un iPhone 5 16GB e un Nuovo iPad, nella configurazione 16GB solo WiFi. Siamo rimasti molto soddisfatti dei tempi ottenuti: per quanto riguarda lo smartphone, i tempi medi ottenuti (partendo dal 5% di carica per arrivare al 100%) si sono attestati su un’ora e mezza. Per quanto riguarda, invece, il Nuovo iPad i tempi sono maggiori, come facilmente prevedibile: siamo sull’ordine delle 3 ore. Ovviamente, molto dipende dall’utilizzo del dispositivi: più si usa più il tempo necessario crescerà.

Il prodotto è stato realizzato con cura, con peso leggero e ottima autonomia. Sarebbe stato, però, opportuno da parte della A-Solar inserire anche una piccola custodia così da poter inserire la batteria tampone e gli eventuali accessori: avrebbe acquistato sicuramente maggior punteggio agli occhi di noi utenti finali.

L’Xtorm Power Bank 7300 è disponibile all’acquisto direttamente sul sito del produttore, insieme alle specifiche complete del prodotto, al prezzo di 69,00€.

Pro:

  • Supporto alla ricarica di svariati dispositivi.
  • Ricarica sia tramite USB che alimentazione elettrica.
  • Leggero e Compatto.
  • Tempi di ricarica.

Contro:

  • Mancanza di una custodia.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.