Finte applicazioni “Apple” compaiono su Google Play

Apple cambia politica e pubblica le sue principali applicazioni iOS anche per Android, tramite lo store Google Play? Leggendo il nome dello sviluppatore (Apple Inc.) e guardando i titoli delle app e le loro icone sembrava proprio di sì, ma in realtà si trattava di applicazioni fake vendute anche a caro prezzo.

Per alcune ore, infatti, su Google Play è stato possibile imbattersi nelle applicazioni di questa fantomatica “Apple Inc”. Tra le app presenti: Garage Band, iPhoto, iMovie e la suite iWork per smartphone Android.

Le app sono state rimosse poco fa da Google, anche se diversi utenti si chiedono come abbiano fatto ad entrare nel Google Play e a rimanervi per tutta la giornata di ieri. In ogni caso, gli utenti che hanno acquistato queste app pensando si trattasse della vera Apple possono provare a inviare una e-mail a Google per chiedere il rimborso.

Curioso notare che alcune app sono state realmente acquistate, e tra i commenti di iPhoto un utente ha scritto “L’app non si apre, dice che non si può connettere a internet malgrado la mia connessione funzioni [sic]”.

[via PhoneArena]

 

Apple AirPods in sconto su

Curiosità