Piccoli consigli per migliorare la durata della batteria su iPhone 3GS

Con questo articoli vediamo alcuni piccoli accorgimenti utili per poter migliorare la batteria dell’iPhone 3GS.

batteria_iphone

Innanzitutto diciamo che i test effettuati sulla batteria del 3GS sono positivi, per cui i problemi di durata dipendono dal software. In attesa di un aggiornamento da parte di Apple, potete seguire questi consigli, sia singolarmente che insieme, ma solo e soltanto se anche voi lamentate questo tipo di problemi (ad alcuni la batteria dura il “giusto”).

  • Riavvio dell’iPhone: il riavvio  risolve eventuali problemi relativi all’indicatore della batteria difettoso, ad esempio se rimane al 100% per 3 ore e poi improvvisamente lo ritrovate al 30%. Per farlo tenete premuto il tasto Home e il tasto Sleep per qualche secondo, fino a quando non appare il logo Apple (mela).
  • Fate scaricare completamente la batteria: questa soluzione è servita nel mio caso, in quanto subito dopo aver fatto scaricare completamente la batteria, e dopo averla ricaricata al massimo, la durata è notevolmente migliorata.
  • Chiudete i processi attivi seguendo questa guida.
  • Blocco automatico: assicuratevi di non averlo impostato su “Mai”
  • Se e quando non ne fate uso, disattivate le push notification, la localizzazione e il push email dalle impostazioni dell’iPhone. Assicuratevi anche che la posta venga scaricata solo “manualmente” e non ogni tot minuti.
  • Rimuovete gli account email che non usate o di cui non avete effettivamente bisogno su iPhone o semplicemente disattivateli
  • Se siete in zone nelle quali non c’è segnale, attivate la modalità aereo
  • Fate un ripristino delle sole impostazioni di rete
  • Disattivate WiFi e bluetooth se e quando non ne fate uso
  • Se non avete necessità di navigare con rete cellulare, disattivate il 3G
  • Impostate la luminosità al centro, non di più
  • Disattivate l’equalizzatore iPod, consuma molta batteria (Impostazioni/iPod)
  • Ripristino: se ancora non siete riusciti a risolvere, allora provvedete ad un ripristino tramite iTunes. Alla fine potete riprendere l’ultimo backup.

Questi sono tutti gli accorgimenti possibili per migliorare la durata della batteria, in attesa del prossimo firmware.

Apple iPhone 13 Pro Max in sconto su

Guide