iOS batte Android nel test di velocità in HTML5

Il futuro delle webapp sembra essere l’HTML5, soprattutto dopo che la stessa Adobe ha abbandonato il supporto a Flash Player per i dispositivi mobile. Proprio in virtù dell’importanza che sta sempre più assumendo l’HTML5, Spaceport.io ha effettuato un test comparando la velocità di questa tecnologia su iOS e Android.

L’obiettivo di questo test è quello di stabilire quale, tra le due piattaforme, garantisce una migliore esperienza in HTML5. Dai test è emerso che iOS ha prestazioni di circa tre volte superiori rispetto ad Android.  La metodologia di confronto ha messo in rapporto i due sistemi operativi utilizzando diversi terminali, misurando il numero di immagini in movimento che possono essere visualizzate in un’unica volta utilizzando diversi giochi in HTML5.

Dei vari dispositivi provati, l’iPad 2 è stato quello che ha offerto la migliore esperienza in HTML5, in quanto ha battuto terminali quali il Samsung Galaxy Tab e l’Asus Eee Pad Transformer, pur avendo specifiche hardware inferiori. Secondo Spaceport, il testo è un esempio eclatante che non sempre chi sembra migliore sulla carte risulta poi essere tale anche nelle prestazioni reali.

L’iPhone 4S, invece, è stato in grado di gestire oltre 200 oggetti in movimenti pur mantenendo un frame rate di 30 FPS. Quasi tutti i migliori terminali Android utilizzati, invece, non sono stati in grado di gestire un solo oggetto a 30 FPS. Anche l’iPhone 3GS è stato in grado di gestire 53 oggetti animati a 30 FPS.

Tra i terminali Android, battuti da quelli iOS, il migliore è risultato il Nexus Galaxy con Android 4.0 che è riuscito a gestire solo la metà degli oggetti animati rispetto all’iPhone 4S.

Insomma, al momento iOS risulta migliore nella gestione di HTML5 che, ripetiamo, sarà il futuro delle app e dei giochi web.

[via]

 

 

Approfondimenti