Apple brevetta nuove modalità per raffreddare l’iPhone

09 Dicembre 2011 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

In un brevetto presentato nella giornata di ieri Apple spiega come poter implementare sui propri dispositivi un sistema diverso per il raffreddamento degli stessi.

Il tutto partirebbe dalla parte esterna, che verrebbe realizzata con materiali diversi da quelli attuali e grazie ai quali poter mantenere una temperatura più fredda. Un sistema fatto poi di “zone di controllo termico” sarebbe in grado di gestire la temperatura interna dell’iPhone anche in base a fattori esterni e, in ogni caso, i materiali esterni darebbero sempre il senso di “bassa temperatura” all’utente che lo utilizza.

Insomma, si tratta di un sistema molto avanzato per la gestione della temperatura e la percezione della stessa all’esterno.

[via]

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.