Trend Micro: iOS è più sicuro di Android

Secondo il presidente di Trend Micro Steve Chang, i dispositivi iOS sono meno soggetti a rischi di virus e malware rispetto agli smartphone e ai tablet Android.

Cheng è convinto che nel lungo periodo il sistema operativo Android sarà violato e vittima di numerosi attacchi, proprio perchè il suo codice sorgente è di tipo “open” e consente agli hacker di capirne e studiarne l’architettura al fine di trovare falle di sicurezza

iOS sembra invece più immune agli attacchi, dato che Apple non ha mai pubblicato il relativo codice sorgente, preferendo un approccio di tipo “sandbox“.

Cosa significa questo? Che per ragioni di sicurezza, iOS limita ogni applicazione in un’unica posizione nel file system, limitando l’accesso ai relativi file, alle preferenze, alle risorse di rete e così via. Ogni applicazione ha accesso al contenuto della propria sandbox, ma non può accedere a quella di altre applicazioni. In altre parole, anche se un virus riuscisse ad entrare nel sistema operativo, l’architettura di iOS gli impedirebbe di diffondersi.

Logicamente, continua Cheng, questo non significa che iOS è completamente immune dagli attacchi degli hacker, dato che anche Apple ha dovuto negli anni correggere diverse falle di sicurezza. Ma, malgrado questo, risulta molto più sicuro di Android.

[via]

Apple iPhone 13 Pro Max in sconto su

Approfondimenti