Comex non attenderà il rilascio di iOS 4.3/4.2.5: il jailbreak untethered del firmware 4.2.1 arriverà presto! [ESCLUSIVA]

12 gennaio 2011 di Andrea Cervone (@AndreaCervone)

Abbiamo nuovamente contattato via mail Comex, l’autore di due importanti tool per il jailbreak quali JailbreakMe e Spirit, domandando se, in base alla probabile data di rilascio di iOS 4.3, avesse ancora intenzione di attendere (come comunicato in precedenza) prima di rilasciare il suo nuovo tool per il jailbreak. La risposta, anche in questo caso, non si è fatta attendere a lungo.

Abbiamo domandato a Comex se, come da lui precedentemente comunicatoci, avesse ancora intenzione di attendere il rilascio di un nuovo aggiornamento del firmware di iOS per rilasciare il suo nuovo tool per il jailbreak, anche in base ai recenti sviluppi ottenuti da Dev Team con Redsn0w 0.9.7 e dal Chronic Dev Team che ha recentemente annunciato, con P0sixninja, di voler rilasciare un nuovo aggiornamento di Greenpois0n che consenta il jailbreak untethered di iOS 4.2.1.

La risposta dell’hacker è stata la seguente:

Non ci avevo fatto caso. Interessante. Ma un mese di attesa è troppo.

Nessuna attesa quindi, nessun ritardo. Il tool di Comex, ormai pronto da diverse settimane, potrebbe quindi essere rilasciato in qualsiasi momento. Non sappiamo dirvi quando con certezza, ma sicuramente, anche grazie alla nostra segnalazione, i progetti di Comex verranno notevolmente velocizzati e il jailbreak untethered di iOS 4.2.1 potrebbe essere presto (e finalmente) disponibile.

Ricordiamo, inoltre, che il nuovo jailbreak sviluppato da Comex potrebbe essere un semplice pacchetto installabile da Cydia, in grado di rendere untethered quei dispositivi sbloccati (tethered) con Redsn0w o altri tool.

Come sempre vi terremo aggiornati!

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.